Juve, fermato ubriaco al volante: sei mesi di sospensione per Bendtner

0
18
 

La federazione calcistica danese ha deciso di sospendere per sei mesi l'attaccante Nicklas Bendtner arrestato ieri per guida in stato di ubriachezza. Il 25enne, attualmente in forza alla Juventus, è stato fermato nelle prime ore della mattinata di domenica in una strada del centro di Copenaghen. La sospensione, che riguarda i match internazionali, è stata resa nota attraverso un comunicato ufficiale.

Non è la prima volta che Bendtner finisce nei guai. Agli Europei dell'anno scorso fu multato per aver mostrato il nome di una società di bookmaker stampato sulle mutande dopo aver segnato un gol. Attualmente sta recuperando da un brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi dallo scorso dicembre.

“Mi assumo tutte le responsabilità”, ha scritto il calciatore su twitter. “Farò del mio meglio per tornare il prima possibile”.

Ma la squalifica lo terrà fuori da alcuni match importanti per la qualificazione della Danimarca ai prossimi mondiali del 2014. (asca)