Serie A: Lazio a valanga sul Bologna (6-0). Juve Campione d\’Italia, Pescara in Serie B

0
93

Nel giorno della festa Juventus esulta anche la Lazio di Vladimir Petkovic, che torna alla vittoria in campionato e riprende la sua corsa verso l'Europa League dopo aver inflitto un netto 6-0 al Bologna di fronte al pubblico dello stadio "Olimpico". 

Il rotondo successo biancoazzurro, ottenuto con estrema facilità contro un avversario più che remissivo, è merito di ben cinque reti dell'attaccante Miroslav Klose (21', 36', 38', 50' e 61') e del magnifico destro dai 25 metri di Hernanes al 31'. Attualmente la Lazio è settima a 55 punti e nelle ultime tre partite, per centrare l'obiettivo europeo, dovrà vedersela con la Roma (quinta a 58 punti) e l'Udinese sesta a 57, vittoriosa per 3-1 contro la Sampdoria nell'anticipo delle 12.30 (splendida doppietta di Di Natale e rete di Muriel per i friulani, Eder in goal per i blucerchiati).

E mentre cresce l'attesa per il big match Napoli-Inter di stasera (ore 20.45, stadio "San Paolo") il Milan liquida di misura in casa il Torino per 1-0: i granata, ancora in lotta per non retrocedere, sprecano tante occasioni nel primo tempo e Balotelli, per i rossoneri, li punisce con la decisiva zampata all'85', rete che conferma il Milan al terzo posto (65 punti, +4 sulla Fiorentina) e mette pressione ai partenopei per la zona Champions. Più in alto, in vetta, è ufficiale la vittoria dello scudetto 2012/13 della Juventus di Antonio Conte, la quale festeggia allo "Juventus Stadium" il suo ventinovesimo titolo della storia (trentunesimo contando i due ritirati in seguito allo scandalo Calciopoli), frutto di 26 vittorie, 5 pareggi e appena 4 sconfitte in 35 partite, con altre tre gare da disputare prima del termine della stagione. A capitolare in Piemonte e consegnare il tricolore ai bianconeri è stato il Palermo, messo ko per 1-0 da un rigore di Vidal (59') e ancora in piena lotta per la permanenza in Serie A

A tenere ancora in gioco i rosanero, inchiodati al terzultimo posto con 32 punti, è il Siena penultimo (30 punti) che perde 3-0 a Catania (tripletta di uno scatenato Bergessio) e complica il suo discorso salvezza. Il Genoa nel frattempo esce temporaneamente dalla zona calda battendo per 4-1 il retrocesso Pescara. A "Marassi" è Borriello show: la punta napoletana segna una tripletta (si aggiunge al goal in apertura del compagno Floro Flores) e rende inutile il goal dell'ex Sculli per gli abruzzesi. Sempre in chiave salvezza il Parma sconfigge l'Atalanta 2-0 (Parolo al 44' e Biabiany al 58'), raggiunge quota 43 punti (10° posto) e tira un sospiro di sollievo per la prossima stagione.

35° giornata – Serie A

Chievo Verona-Cagliari 0-0
Fiorentina-Roma 0-1
Udinese-Sampdoria 3-1
Catania-Siena 3-0
Genoa-Pescara 4-1
Juventus-Palermo 1-0
Lazio-Bologna 6-0
Milan-Torino 1-0
Parma-Atalanta 2-0
Napoli-Inter stasera (ore 20.45)

Marco Reda

È SUCCESSO OGGI...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

Pomezia, il sindaco Fucci scrive una lettera di diffida all’Eco-X

In data 17.08.2017, il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha diffidato il legale rappresentante dell’Azienda Eco-x srl, proprietaria dell’immobile e il legale rappresentante dell’Azienda Eco Servizi per l’Ambiente srl, gestore dell’attività condotta nell’immobile, ad...