Confederations Cup: l\’Italia batte l\’Uruguay ai rigori e finisce terza. Brasile campione

0
100

In semifinale i tiri dal dischetto l'avevano condannata all'eliminazione, nella finalina di consolazione è andata diversamente. L'Italia di Cesare Prandelli conclude la sua avventura nella Confederations Cup 2013 con una vittoria, a spese dell'Uruguay dei temibili Cavani, Suarez e Forlan. Gli Azzurri hanno infatti battuto i sudamericani allenati da Oscar Tabarez soltanto dopo i calci di rigore e il 2-2 maturato nei tempi regolamentari e supplementari, in una gara giocata sotto il caldo torrido della "Arena Fonte Nova" di Salvador de Bahia.

Per ben due volte l'Italia si è portata in vantaggio, prima al 23' con un tap-in di Astori e poi al 73' con un meraviglioso calcio di punizione di Diamanti, ma in entrambi i casi è stato Cavani (1-1 al 57' e 2-2 al 77') a ristabilire la parità. Dal dischetto per gli Azzurri sbaglia solo De Sciglio (parata di Muslera), ma poco importa: Buffon salva la situazione e regala la medaglia di bronzo alla Nazionale neutralizzando ben tre rigori (Forlan, Caceres e Gargano), per il 4-5 finale in favore dell'Italia. Aquilani, El Shaarawy e Giaccherini mettevano la loro firma con le reti su penalty.

Nella finalissima delle ore 24 italiane il Brasile ha asfaltato la Spagna per 3-0 (doppietta di Fred e rete di Neymar) e ha conquistato il torneo davati al proprio pubblico e nel glorioso stadio "Maracanà" di Rio de Janeiro.

Marco Reda

È SUCCESSO OGGI...

Fiamme nella notte in un alimentari: evacuato palazzo a Roma

Paura nella notte in un palazzo di viale Ippocrate, in zona Piazza Bologna a Roma. Intorno alle 3 e' divampato un incendio in un negozio di alimentari che avrebbe dovuto aprire nei prossimi giorni....
lago di bracciano

Bambino romano muore affogato in un torrente: schiacciato da un sasso

E' stato recuperato soltanto nella notte il corpo del bambino di dieci anni, nato e residente a Roma, che ieri ha perso la vita in un tragico incidente nel parco Capanne di Marcarolo, in localita' Molino...

Fiumicino, dipendenti rubavano soldi, smartphone e tablet da bagagli

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia, hanno denunciato due addetti aeroportuali "pizzicati" a trafugare dai bagagli smarriti smartphone, tablet o altri prodotti tecnologici e denaro contante....

Roma, smantellata banda di lavoratori “pendolari”: 5 arresti

Personale della Polizia di Stato, della squadra mobile di Roma, nell'ambito del contrasto di reati predatori, ha eseguito 5 misure cautelari a carico di altrettanti rapinatori napoletani, smantellando due pericolose bande specializzate in rapine...
raggi

Chi tocca la Raggi muore e Roma è senza governo

Si va bene, la sindaca Raggi eredita una situazione pesante, strillano i grillini per coprire le responsabilità di chi ha promesso mari e monti in campagna elettorale. Noi siamo onesti, urlano, perché facciamo le...