Calcio: il Napoli punta Jovetic, la Juve dirotta su Diamanti

0
54
 

Un gioco di nervi, che potrebbe avere un finale a sorpresa. Tra Fiorentina e Juventus potrebbe essere il Napoli la prossima squadra di Stevan Jovetic. Il talento montenegrino – riferisce ''Calciomercato.com'' – vuole lasciare Firenze per trasferirsi a Torino, sponda bianconera, dove Conte lo aspetta a braccia aperte ma il rapporto conflittuale tra la famiglia Della Valle e la proprietà juventina rende l'affare molto complicato, se non addirittura impossibile. Una questione di principio, oltre che di prezzo, per questo motivo Marotta ha virato su Tevez, per evitare di restare ancora una volta a bocca asciutta.

La Fiorentina non è disposta a fare sconti: chi vuole Jovetic deve staccare un assegno da 30 milioni di euro, cifra che nessuno, al momento, sembra voler pagare. O forse no, perchè secondo quanto scrive oggi ''Il Mattino'', il Napoli sarebbe pronto a offrire una cifra tra i 25 e i 27 milioni di euro per portare Jovetic alle pendici del Vesuvio. Jo-Jo è un vecchio pallino del patron azzurro, che ricevuto l'ok tecnico da Benitez, partirà all'assalto del giocatore cresciuto nel Partizan Belgrado.

La Juve per ora resta alla finestra, ma ha già in tasca il piano B: Alino Diamanti. Il fantasista azzurro, seguito anche dal Milan, è valutato 10 milioni di euro, una cifra che gli uomini mercato bianconeri contano di voler abbassare con l'inserimento di qualche contropartita. Una soluzione low cost gradita da Conte, che aumenterebbe il livello qualitativo della rosa. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Teneva 40 kg di stupefacenti: tra questi la “droga dello sballo”

Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione...

Roma, manifestazione di attivisti Greenpeace in via della Conciliazione

Nella serata di ieri attivisti di Greenpeace, a bordo di un mezzo, sono arrivati su via della Conciliazione, altezza via della Traspontina e da qui, hanno proiettato, sulla cupola di San Pietro, il messaggio...

Ama, raggiunto accordo con i sindacati. «Ammessi i problemi in azienda»

"Siamo realmente soddisfatti del verbale firmato ieri in Ama, perché dopo resistenze e difese d'ufficio da parte dell'azienda, anche grazie al sopralluogo congiunto effettuato con l'Assessora Pinuccia Montanari, il management ha finalmente ammesso i...

As Roma, Di Francesco in pole come nuovo allenatore

Eusebio Di Francesco può diventare il nuovo allenatore della Roma. L'attuale tecnico del Sassuolo, con un passato da calciatore in giallorosso dal 1997 al 2001, è in pole position per sostituire Spalletti alla guida...

Blitz al minimarket: vendeva cibo scaduto

É di queste ore l’operazione condotta dalla Polizia Locale, GSSU ( Gruppo sociale sicurezza urbana) a Corso Vittorio Emanuele dove, in prossimità di Piazza Navona, gli agenti hanno rinvenuto generi alimentari scaduti all’interno di...