SS Lazio, Lotito: «Nessun accordo per lo sponsor»

0
20
 

«Se avessimo avuto offerte importanti, non le avremmo declinate. Non sminuisco il valore del nostro marchio, solo per avere uno sponsor. Ci deve essere un valore economico, ma anche morale. Col Tottenham siamo scesi in campo con la scritta “No Racism” per far capire chi è la Lazio». Sono le parole pronunciate ieri dal presidente Lotito a Radio Radio riguardo il presunto accordo della società biancoceleste per avere uno sponsor sulle maglie.

Intanto continua a comporsi la squadra che affronterà la nuova stagione. Ieri Biglia ha sostenuto le visite mediche, mentre i sostenitori dell’aquila forse dovranno aspettare altre 72 ore per accogliere Felipe Anderson. Il brasiliano, infatti, potrebbe posticipare l’arrivo a Roma, inizialmente previsto per oggi, a lunedì.

Va avanti la trattativa con il Pescara che vedrebbe l’approdo di Sculli in Abruzzo con Capuano, Vukusic e Bjarnason che potrebbero fare il viaggio inverso.

ant.piet.