Basket, Datome sbarca in NBA: ha scelto i Detroit Pistons

0
17

I cestisti italiani sbarcati in America da oggi non sono più tre: il capitano della Acea Virtus Roma Luigi Datome, infatti, ha raggiunto l'accordo con i Detroit Pistons, militanti nel campionato di basket NBA, ed ha ufficializzato pochi minuti fa la sua nuova avventura professionistica. La ventiseienne ala veneta raggiunge dunque Marco Belinelli (San Antonio Spurs), Danilo Gallinari (Denver Nuggets) e Andrea Bargnani (New York Knicks) nel nuovo continente, dopo cinque stagioni in maglia romanista. Di seguito le sue parole, riportate sulla sua pagina ufficiale Facebook.

"Ho deciso di diventare un giocatore dei Detroit Pistons. Penso che possa essere il posto giusto per permettermi di fare un ulteriore salto di qualità nella mia carriera e per realizzare il sogno di una vita. Sono molto eccitato all'idea di unirmi al gruppo dei giocatori di Detroit. Voglio ringraziare la mia famiglia, il Presidente Toti, tutta la Virtus Roma e con lei i suoi tifosi per il loro continuo supporto e augurare alla Virtus il meglio per il futuro."