Calcioscommesse: Palazzi chiede 4 anni e mezzo per Mauri, -6 per Lazio e -3 per Genoa

0
41
 

Il procuratore federale, Stefano Palazzi, ha emesso le sue richieste per il processo Calcioscommesse. Palazzi – riferisce ''Calciomercato.com'' – ha chiesto sei punti di penalizzazione per la Lazio e tre per Genoa e Lecce.

Chiesti quattro anni e sei mesi, invece, per Stefano Mauri, capitano della Lazio. Il procuratore Figc ha inoltre chiesto 3 anni e 6 mesi per Milanetto, Rosati, Ferrario e Benassi, 2 anni in continuazione alla pena inflitta nei precedenti procedimenti per Zamperini e 1 anno in continuazione alla pena inflitta nei precedenti procedimenti per Cassano. Nel corso della mattinata la Commissione Disciplinare aveva accolto la richiesta di patteggiamento di Carlo Gervasoni.

LEGGI ANCHE: SS Lazio, si parte: nuove maglie e pericolo calcioscommesse

L'ex difensore del Piacenza, deferito per doppio illecito nelle presunte combine di Lazio-Genoa (14 maggio 2011) e Lecce-Lazio (22 maggio 2011), sconterà ulteriori 2 mesi di squalifica in continuazione alla pena inflitta nei precedenti procedimenti. (asca)