Gli azzurri di Prandelli volano a Palermo

0
49
L'Italia di Cesare Prandelli dopo l'allenamento di questa mattina partirà da Firenze per Palermo, dove domani sera disputerà la partita con la Bulgaria (ore 20.45, arbitra lo spagnolo Carballo) valida per le qualificazioni alla Coppa del Mondo Fifa.

La Nazionale subito dopo si trasferirà a Torino per il secondo match con la Repubblica Ceca (martedì ore 20.45). Tra i convocati ci sono anche Marchetti e Candreva della Lazio, De Rossi e Florenzi della Roma.

Presente anche Alessio Cerci, giocatore del Torino e originario di Valmontone, che sta lavorando a parte per recuperare seguito dallo staff tecnico azzurro. Allenamento anche per gli squalificati Montolivo, Balotelli e Osvaldo, che non saranno a disposizione del tecnico per il match con la Bulgaria.

Intanto il capitano azzurro Buffon, che ha fatto il suo personale in bocca al lupo alla Nazionale azzurra di basket che ieri ha debuttato agli Europei con una importante vittoria sulla Russia, potrebbe tagliare il traguardo del record di presenze con la maglia dell'Italia proprio a Torino (è a quota 134), un primato che detiene Fabio Cannavaro (136).