As Roma, viaggio solitario per Totti e soci. Il gioco di Rudi Garcia paga

I giallorossi battono la Sampdoria con i gol di Benatia e Gervinho e volano da soli in testa alla classifica, complice la frenata del Napoli. Il tecnico francese: «Voglio entrare nella storia di questa città ma a fine stagione»

0
75

E’ Roma “capoccia” almeno per altri tre giorni. I giallorossi di Rudi Garcia espugnano il campo della Sampdoria per 0-2 e si portano da soli in testa alla classifica del campionato di serie A, approfittando dell’inaspettato pareggio del Napoli in casa contro il fanalino di coda Sassuolo. A suggellare la vittoria ci hanno pensato i gol di Benatia (64′) e Gervinho (88′), reti che hanno permesso alla Roma di infrangere un tabù che non la vedeva trionfare a Genova, contro i blucerchiati, dal 2008. Ora sono 15 i punti in graduatoria per Totti e compagni, 2 in più delle dirette inseguitrici Napoli e Juventus, 5 le vittorie in altrettanti turni stagionali, 12 le reti segnate e soltanto 1 subita. E si allunga la striscia del miglior esordio stagionale da circa 50 anni.  Numeri da record, su cui però il tecnico Rudi Garcia preferisce sorvolare: «Il futuro è più importante ed è troppo presto per fare bilanci – ha dichiarato il francese, espulso nel secondo tempo per qualche parola di troppo al quarto uomo –, ma so di avere ragazzi con molto talento e uno spirito collettivo altissimo. Voglio entrare nella storia di questa città ma a fine stagione». Raggiante anche Mehdi Benatia, il primo marcatore della partita: «Siamo una grande squadra ma dobbiamo guardare avanti, perchè siamo solo all’inizio. Mettiamo in campo lavoro e cattiveria agonistica, questo è il nostro segreto per non incassare gol». Domenica all’Olimpico arriva il Bologna, che ieri ha pareggiato in casa per 3-3 contro un non irresistibile Milan. L’occasione per allungare c’è, ed è ghiotta!

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...

Ucciso altrove e abbandonato. L’identità e i dettagli dell’omicidio vicino Palestrina

Si chiamava Victor Istrate e aveva precedenti per reati contro il patrimonio il cadavere scoperto stamattina a Castel San Pietro Romano, a confine con Palestrina in via Facciata Soldati. La vittima è un romeno e risulta...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...