Calcio serie D, big match tra Lupa Roma e San Cesareo

0
122
Calcio Serie D, Fabrizio Ferazzoli e Alessandro Cucciari tecnici contro nel match San Cesareo vs Lupa Roma a Fiumicino Ferazzoli_Cucciari

Prima contro seconda. San Cesareo (capolista) e Lupa Roma (alle sue spalle) si affronteranno, domenica alle ore 14:30, nel big match del 13° turno del girone G del campionato di serie D.

Le due formazioni romane daranno vita a una sfida senza esclusione di colpi, certamente non decisiva per la vittoria del raggruppamento, ma indicativa per la corsa a play-off e titolo 2013/14.

La gara di andata tra le due compagini laziali avrà come teatro lo stadio “Desideri” di Fiumicino, il terreno di gioco della prima squadra della Lupa Roma, reduce dal ko dello scorso weekend contro l’Isola Liri (1-0) e stazionaria in classifica con 24 punti.

Due lunghezze più su in graduatoria c’è proprio il San Cesareo, che guida il girone con 26 punti e non è andato oltre lo 0-0 casalingo contro il Fondi nella 12° giornata di campionato, l’ultima disputata.

Le due squadre arrivano allo scontro diretto nella stessa situazione, in un periodo poco fruttuoso a livello di risultati, nonostante le buone prestazioni. «Non sono preoccupato per le ultime frenate – dichiara il tecnico del San Cesareo Fabrizio Ferazzoli – perchè si è trattato unicamente di sfortuna e poca concretezza sottoporta».

«Fisicamente – aggiunge – stiamo bene e contro il Fondi non abbiamo segnato gol per la prima volta. Ultimamente raccogliamo meno di quanto seminiamo. La Lupa Roma è la favorita del girone e ha giocatori importanti. Limiteremo il suo raggio d’azione sfruttando le nostre caratteristiche, come abbiamo fatto contro ogni avversario».

«Nelle recenti due gare abbiamo sfornato le migliori prestazioni stagionali – replica l’allenatore della Lupa Roma Alessandro Cucciari – e tuttavia non abbiamo vinto. La squadra però è assolutamente in buone condizioni e non aver conquistato i tre punti negli ultimi due incontri è stato solo per coincidenze».

«Rispettiamo il San Cesareo – conclude – ma per noi quella di domenica è una partita come le altre, con in palio tre punti, e non stravolgeremo il nostro lavoro settimanale».

Curiosità: la Lupa Roma ha perso una sola volta in casa, mentre il San Cesareo è imbattuto da inizio campionato. Si preannuncia una gara da “over”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]