Caso Donnarumma, Fassone: «Ecco chi ha deciso veramente»

0
391
Gianluigi Donnarumma miglior under 19 al mondo

“Immagino che la decisione finale sia stata un po’ subita dal ragazzo e sia stata presa per motivi di business, sappiamo che Mino Raiola è attentissimo alla massimizzazione dei ricavi che possono arrivare da un trasferimento. Dentro il mio cuore reste l’impressione che Gigio avrebbe sperato un finale diverso”. L’amministratore delegato del Milan Marco Fassone commenta così ai microfoni di Sky Sport la decisione di Gigio Donnarumma di non rinnovare il contratto con il club rossonero che scade nel giugno 2018. “Tutte le volte che ho parlato di persona con Donnarumma e l’ho sentito due giorni prima della decisione di rifiutare il prolungamento -sottolinea l’ad del Milan-, ho sempre percepito di un ragazzo innamorato del Milan e che avrebbe voluto restare”. “Noi siamo stati coerenti fino dall’inizio -aggiunge Fassone-. Le parole che ho detto a Raiola una settimana dopo il nostro insediamento di aprile, sono le stesse che gli ho detto la scorsa settimana e nel corso di questi due mesi ci siamo parlati tante volte. Abbiamo fatto un’offerta importante che è anche aumentata nel corso delle settimane. Le testimonianze d’amore sono state molteplici nei confronti di Donnarumma, poi è arrivata questa decisione ma io non credo che abbiamo sbagliato qualcosa”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...
Controlli dei Carabinieri

Movida capitale, blitz antidroga dei carabinieri: 18 arresti

Ancora un weekend di blitz antidroga per i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che hanno arrestato 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi nelle zone di Trastevere, Centro, San Pietro, piazza Vittorio...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...