Garcia contro Benitez: è parità nei precedenti tra i due tecnici

Roma-Napoli ha il profumo d’alta classifica: a confronto gli ultimi due arrivati nel calcio italiano

0
246

Sono gli ultimi due arrivati nel calcio italiano. L’uno, teorico del 4-3-3, l’altro del 4-2-3-1, Rudi Garcia e Rafa Benitez si scontrano stasera nella cornice dello stadio Olimpico, per un Roma-Napoli che profuma d’alta classifica.

«Benitez è un esempio», ha detto ieri il tecnico giallorosso. «Garcia è un buon allenatore», gli ha risposto il tecnico biancazzurro.

Una sfida di parole e tattica dunque, che sa tanto di allievo contro maestro. L’allenatore francese della Roma infatti il primo contatto col collega spagnolo lo ebbe a Valencia, dove si recò, da aspirante manager, a studiarne metodologie e carattere.

Questa sera, dopo il doppio match del 2010 tra Lille e Liverpool in Champions League (1-0 per i francesi all’andata e 3-0 per gli inglesi nel ritorno degli ottavi di finale), i due si ritroveranno ancora faccia a faccia.

Diverso il palmares, con Benitez che sfoggia trofei nazionali e internazionali, ma è una sola la consapevolezza data dai numeri di questa parte iniziale di stagione: per ora è la Roma la squadra da battere.

E a questo, nel frattempo, pensano anche i tifosi, che seguono senza esitazioni il condottiero Garcia. «In campo si va per vincere», «il pareggio? Potremmo accontentarci solo a fine partita» scrivono in molti sui social network.

Allontanando scaramanticamente lo spettro dello scudetto: «Non è una sfida decisiva – dice Giulio in una trasmissione radiofonica della mattina – il campionato è lungo e il 26 maggio brucia ancora».

Sul versante sicurezza intanto, la capitale inizia a blindarsi. Revocato lo sciopero dei trasporti tra le 20 e le 24, sono state predisposte anche aree di sicurezza per i tifosi napoletani. I pullman saranno scortati già dai caselli autostradali, mentre per i mezzi privati uscita obbligata a Tor Vergata, dove da via Schiavonetti partiranno i bus riservati.

 

(Foto Roberto Tedeschi)

È SUCCESSO OGGI...

Troppu trafficu ppi nenti, l'adattamento di Camilleri al Globe Theatre

Troppu trafficu ppi nenti, l’adattamento di Camilleri al Globe Theatre

La nuova stagione del Silvano Toti Globe Theatre si è aperta il 22 giugno con Troppu trafficu ppi nenti, uno spettacolo in cui lo scrittore Andrea Camilleri e il regista Giuseppe Dipasquale si sono...

Mini fuga da Roma su due ruote per il ponte di San Pietro e...

Quest’anno sono ben quattro i giorni che aspettano i tanti turisti dell’Urbe per rilassarsi in riva al mare o, perché no, su due ruote! HYPERLINK "https://www.trueriders.it/"TrueRiders ha raccolto i dati e le preferenze dei...
Rifiuti-Roma torre gaia

Torre Gaia, rifiuti in strada da settimane: la rivolta dei residenti

Una situazione delicatissima e vicina al collasso quella che si registra a Torre Gaia, Villa Verde, Casilino e tutto il quadrante sud-est della città. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito alle proteste dei...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.