AS Roma, Bradley suona la nona: vittoria col brivido a Udine

Una rete a dieci minuti dalla fine consacra il dominio dei giallorossi ed eguaglia il record della Juventus

0
245

Vittoria col brivido a Udine per la Roma di Rudi Garcia, che supera anche l’agognata “prova del nove”. Una gara difficile quella affrontata dai giallorossi, che sembrava ormai irrimediabilmente compromessa fino a dieci minuti dalla fine, quando Bradley ha invece insaccato la rete che ha consegnato i tre punti alla Roma.

Garcia parte senza grandi novità rispetto alle attese: fuori Totti e Gervinho, sono Ljajic e Borriello a sobbarcarsi, con Florenzi, l’onere di supportare la manovra offensiva. Il primo tempo però è un rompicapo per l’allenatore francese: l’Udinese parte subito forte e nei primi dieci minuti arriva per due volte davanti a De Sanctis, prima in contropiede con Muriel che centra il palo e poi con Di Natale che trova il portiere giallorosso in presa bassa.

La Roma non riesce a riorganizzarsi, lasciando troppo spazio tra centrocampo e difesa, ma alla mezz’ora Garcia prova a cambiare. I giallorossi abbassano il baricentro e difendono con il 4-4-2. L’effetto immediato è una ridotta capacità offensiva, ma negli ultimi minuti del primo tempo arrivano le prime occasioni giallorosse. Al 34’ Balzaretti serve Borriello al centro dell’area, ma il suo colpo di testa non è efficace.
Al 42’ e al 44’ ci provano anche Maicon (sgroppata sulla destra con tiro d’esterno verso la porta) e Ljajic (conclusione da fuori), prima del fischio finale del primo tempo.

Nella ripresa cambia poco. La Roma non riesce a trovare gli spazi e lascia spesso gioco facile all’Udinese in contropiede, tanto che al 20’ la luce sembra spegnersi del tutto: Maicon rimedia ingenuamente il secondo giallo che lascia la Roma in dieci. Garcia corre ai ripari: dentro Torosidis, Bradley e Marquinho. E proprio quando i giallorossi sembrano accontentarsi del punto, arriva la svolta: al 35’ del secondo tempo Strootman giostra il pallone al limite dell’area di rigore, guarda indietro e serve l’accorrente Bradley, che con il destro supera Kelava e regala i tre punti alla Roma, che eguaglia così il record della Juventus di Capello con nove vittorie nelle prime nove giornate.

È SUCCESSO OGGI...

Aveva lanciato una molotov per estorcere denaro a un commerciante

I Carabinieri della Stazione di Colonna, in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Velletri, coordinati dalla citata Autorità Giudiziaria, a conclusione di un’articolata attività investigativa,...

Controlli della polizia all’Esquilino: scoperto un centro di riciclaggio di smartphone

Proseguono i controlli della Polizia di Stato nel quartiere Esquilino. Esercizi commerciali, B&B e affittacamere, sono le attività obiettivo delle verifiche messe in atto negli ultimi giorni dagli agenti del Commissariato Esquilino. Scoperto durante i controlli,...
Foto archivio

Ladispoli, il sindaco firma l’ordinanza anti incendi

Il sindaco Alessandro Grando ha firmato l’ordinanza anti incendi per il periodo estivo. L’atto impone il divieto, in tutto il territorio comunale di Ladispoli, di tutte le azioni determinanti, anche solo potenzialmente, l’innesco di...

Minaccia turista con un coccio di bottiglia e la rapina: preso 25enne

Ha avvicinato una turista e l’ha minacciata con un coccio di bottiglia facendosi consegnare uno smartphone di ultima generazione. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi della basilica di Santa Maria Maggiore. I Carabinieri della Stazione...

Roma, l’auto non è riparata e tenta di investire e dare fuoco al meccanico

Quando un romano di 49 anni ha saputo che la sua autovettura non era ancora stata riparata, ha iniziato ad inviare messaggi minatori sull’utenza telefonica del meccanico. Non avendo ricevuto risposta, ieri sera, si è...