Auguri a Leandro Castan, «il calciatore dominante»

0
154
As Roma, Leandro Castan in azione

«Buon compleanno Leandro Castan! Oggi il numero 5 dell’As Roma compie 27 anni».

Il club giallorosso non solo fa gli auguri al proprio giocatore che oggi spegne le candeline sulla torta, ma invita tutti i tifosi a scrivergli su Twitter o Facebook. Nato nel 1986 in Brasile, il difensore ha messo da parte 40 presenze con la Roma e un solo gol.

Con il club di Trigoria, ma anche in serie A, ha debutto il 26 agosto dell’anno scorso, dopo tre stagioni al Corinthians. I dati statistici di questo campionato parlano di 10 presenze in 11 gare di campionato, nessun gol e ben 4 cartellini gialli, forse qualcuno di troppo, considerando i 6 della passata stagione ma con 30 presenze all’attivo.

Sul sito dell’As Roma Leandro Castan viene definito: «Abile nel gioco aereo e dotato di buona tecnica». Il centrale difensivo è cresciuto «nelle giovanili dell’Atletico Mineiro», lo stesso club che lo fa fatto esordire in prima squadra.

Poi si è trasferito in Svezia, all’Helsingborgs, un’esperienza poco fortunata e quindi è rientrato in patria per vestire la casacca del Gremio Barueri. Nel 2010 è andato al Corinthians, dove ha ritrovato il posto da titolare e conquistato un campionato Brasileirao. Nel 2012 ha vinto la Coppa Libertadores, battendo in finale il Boca Juniors.

Cosa dicono di lui? Per Walter Sabatini «è un calciatore dominante».

(Foto Roberto Tedeschi)