Mercato Roma, Iturbe o Bonaventura per il centrocampo

0
96
Mercato Roma, Iturbe o Bonaventura per il centrocampo

In entrata o in uscita, il mercato giallorosso potrebbe vivere un’imprevista impennata nella prossima sessione di gennaio. I risultati della squadra infatti, qualora dovessero confermarsi tali, imporranno a Garcia e Sabatini una valutazione sulle carenze della rosa, per provare a dare lo sprint definitivo alla stagione.

L’obiettivo numero uno è Juan Iturbe, il paraguaiano naturalizzato argentino che sta esplodendo nel Verona di Mandorlini. Il centrocampista, che andrebbe a rinforzare il reparto che conta solo Bradley come sostituto del terzetto titolare composto da De Rossi, Strootman e Pjanic, è ormai da mesi sul taccuino del ds giallorosso Walter Sabatini, che si dice stia insistendo con l’entourage del giocatore.

L’unico ostacolo sarebbe il suo contratto. Il centrocampista infatti, che in questo momento è in prestito dal Porto, potrebbe essere riscattato dai gialloblu per 15 milioni di euro, mentre in caso di mancato riscatto, tornerebbe operativa la clausola di originaria che sfiora i 60.
L’alternativa potrebbe invece essere Giacomo Bonaventura dell’Atalanta, il cui agente ha già fatto sapere che le Roma è tra le squadre interessate.

In uscita invece, potrebbero finire Marquinho e Borriello, anche se per motivi diversi. Il brasiliano è la terza scelta di Garcia, e per una cifra vicina ai 3 milioni potrebbe partire. L’attaccante napoletano invece, che si è messo al servizio della squadra e ha addirittura proposto di spalmare il proprio ingaggio, entrerà in concorrenza con il rientrante Destro, che rappresenta la vera alternativa a Totti in attacco. Il tempo c’è, soprattutto per valutare il budget di mercato. La rete intanto si sta tessendo.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]