As Roma – Fiorentina 2-1, giallorossi a tre punti dalla Juve

0
91
As Roma, per il match con la Fiorentina diversi settori esauriti

La Roma in casa contro la Fiorentina spezza l’incantesimo che da quattro giornate la legava a una pausa forzata e fa il record del migliore inizio di campionato: 15 partite senza sconfitte. Senza vittorie dopo i bagordi di inizio campionato, i giallorossi chiudono in vantaggio per 2 a 1 giocando in 10.

Tornato in squadra Destro al 13″ del secondo tempo firma una delle due reti al 22esimo. L’altro gol è per Maicon al 7”, raggiunto dal fiorentino Vargas al 29” con un gol che sorprende i giallorossi. Mentre il primo tempo si conclude con una Roma che cerca ma non trova quel gioco fluido dimostrato all’avvio, nel secondo tempo il gioco e lo spettacolo rifioriscono e sono tante le occasioni per entrambe le squadre e i colpi di scena.

Alla fine, con il due a uno, è vittoria per la Roma, con Destro che abbandona il campo dopo l’espulsione di Pjanic per lasciare entrare Bradley. Il ritorno di Destro ha portato porta gioia ai tifosi e motivazione alla squadra. Contento soprattutto lui del rientro e delle possibilità che potrà offrire alla squadra: «Sono stato fuori troppo tempo, non ce la facevo più, ora tutto è alle spalle, giocare è stato stupendo. Abbiamo fatto una grandissima partita contro una grandissima squadra. La Roma c”è, posso dire che non smetteremo mai di lottare». Ora la Roma fa i conti con i suoi 37 punti: una posizione ancora invidiabile con soli 3 punti di distanza dalla juventus.