Calciomercato Roma, Parolo e Nainggolan nel mirino

0
67
Calciomercato Roma, Radja Nainggolan e Marco Parolo nel mirino

Il big match del 5 gennaio a Torino contro la corazzata Juventus di Antonio Conte può aspettare. Durante la pausa natalizia stagionale c’è spazio solo per il calciomercato. Niente pandori o tombole per Walter Sabatini: il direttore sportivo giallorosso è volato oggi a Londra per valutare sistemazioni in uscita e in entrata nella Roma. Si compra solo se si vende, è questo l’imperativo in casa romanista.

I due osservati speciali, per rafforzare la rosa, sono i due centrocampisti Radja Nainggolan e Marco Parolo. Il primo sta facendo grandi cose con il Cagliari, ancor più che nei passati campionati, e Sabatini ha recentemente incontrato il presidente Cellino per intavolare una trattativa, ma si arriverà con ogni probabilità ad un’asta con Milan (favorito) e la stessa Juventus, che nel frattempo ha risposto poche ore fa con un secco “no” alla richiesta della Roma per il difensore Andrea De Ceglie.

Il secondo invece, di proprietà del Parma, può giungere a Trigoria per 2.5 milioni di euro soltanto in caso di cessione del mediano Michael Bradley. E Sabatini è volato in Inghilterra proprio con lo scopo di accogliere eventuali offerte per lui (su tutte quella del Fulham) e l’attaccante Marco Borriello, chiuso da Destro in giallorosso e inseguito da club italiani (tra cui il Napoli) e inglesi. Inoltre, sempre oggi, Sabatini ha incontrato esponenti del Verona per parlare del talentuoso attaccante Juan Iturbe, vicino a vestire il giallorosso per la stagione 2014/15. E a proposito di legame acquisti-cessioni, la Roma ha messo gli occhi da tempo sull’esperto difensore dell’Everton John Heitinga: il calciatore avrebbe già dato l’ok per trasferirsi nella capitale a gennaio, ma sarà acquistato soltanto se Nicolas Burdisso lascerà la Roma (vuole restare in Italia ma Siviglia, West Ham e Boca Juniors lo vorrebbero subito).

Data la sua preferenza a restare nello stivale, Sabatini lo avrebbe proposto alla Sampdoria; in cambio ha chiesto informazioni su Pedro Obiang (mediano) e Nenad Krsticic (centrocampista). E sempre sulla sponda ligure Marquinho può finire al Genoa, così come il giovane difensore Andrea Romagnoli può accasarsi in un club di serie B per farsi le ossa. Domani alle 15 la ripresa degli allenamenti. Mentre la suggestione Javier Pastore (Paris Saint-Germain) si fa sempre più viva per giugno.

(Foto Roberto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]