As Roma, Rudi Garcia prepara lo “sgambetto al Torino”

0
90
As Roma, per la sfida con il Torino allo stadio Olimpico, Rudi Garcia in formazione con De Rossi, Maicon dolorante, Benatia squalificato e Totti a riposo (tedeschi)

Non c’è riposo per la Roma di Rudi Garcia che a Trigoria continua ad allenarsi per arrivare preparata al match casalingo con il Torino, anticipo del turno infrasettimanale di domani alle ore 20.45.

SENZA SOSTA – Subito messa in archivio la vittoria con il Chievo, e la buona notizia per i giallorossi del ko del Napoli (+6 i punti in classifica con una partita ancora da recuperare) mentre la Juve continua la sua marcia inarrestabile, la Roma ha svolto domenica un lavoro di scarico e oggi un allenamento più tattico in vista del match di domani sera, con Maicon e Balzaretti che hanno svolto solo una seduta in palestra e fisioterapia. Maicon ha un dolore al ginocchio ed è in dubbio, Benatia invece sarà squalificato e al suo posto ci sarà Toloi.

LA FRENATA – Rudi Garcia, parlando del Torino, ha ricordato proprio come all’andata la striscia positiva della Roma si fermò proprio con i granata: «Dieci vittorie consecutive interrotte a causa di qualche errore arbitrale. Tutti però fanno gli errori, è normale e può succedere. Ora quel match è lontano, conta solo quella di domani: vogliamo andare avanti per la nostra strada».

CAMPIONATO NOIOSO – Garcia non ha ancora parlato di rinnovo con Pallotta, che è arrivato oggi a Roma ma per la presentazione dello stadio. E sul campionato, Garcia ha sottolineato come quello spagnolo con tre squadre nel giro di un punto sia totalmente aperto e bello per i tifosi, a differenza di una serie A «noiosa quando una squadra vince il campionato con due mesi di anticipo, la forza di un campionato dipende dalla potenza economica dei club e dalla possibilità di comprare i giocatori».

LA FORMAZIONE – Per la formazione Garcia tornerà ad avere a disposizione De Rossi, che però assente da quasi un mese in una gara potrebbe non avere ritmo partita, Totti potrebbe essere tenuto a riposo, ma in ogni caso Garcia assicura: «Faccio scelte tenendo conto del profilo dei miei giocatori».

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]