As Roma, battere il Parma per rosicchiare altri punti alla Juve

La squadra di Rudi Garcia vuole credere nella rimonta finchè la matematica non la condanna. Bastos da record: firmato il gol giallorosso n. 4.000 in serie A

0
166
As Roma, Rudi Garcia prepara il recupero con il Parma per recuperare punti in classifica alla Juve e distanziare il Napoli (tedeschi)

La Roma non ha tempo di stare a riposare, la sconfitta della Juve con il Napoli ha galvanizzato tutto l’ambiente giallorosso che ora ha la possibilità di portarsi a -8 dai bianconeri, guadagnando così sei punti sulla capolista nel giro di tre giorni.

LA NUOVA CLASSIFICA – Provvidenziale il recupero con il Parma di mercoledì sera allo stadio Olimpico (ore 18.30), la squadra di Garcia a +6 dal Napoli e a -11 dalla Juve, ha già rosicchiato tre puntarelli grazie alla vittoria sul Sassuolo e alla contemporanea scivolata della squadra di Conte al San Paolo. La Roma ringrazia il Napoli e prova ad approfittare di questo regalo per portarsi a -8 dalla vetta e a +9 sui partenopei, anche se con il Parma non sarà davvero una passeggiata.

Baldissoni ha detto chiaro e tondo che tenere il Napoli a distanza è compito della Roma, che invece per rincorrere la Juve deve solo pensare a vincere le sue partite, ma che un recupero è possibile solo se i bianconeri commetteranno dei passi falsi. Insomma la Roma può e deve fare il suo lavoro ma per tornare in testa si deve anche affidare alla fortuna.

IL VANGELO SECONDO GARCIA – E Rudi Garcia lo aveva detto che avrebbe tifato per i partenopei: «È vero che lo scarto dai bianconeri è grande, ma fino a quanto la matematica non ci condanna noi dobbiamo guardare davanti a noi». Garcia è stato scelto tra coloro che il 28 aprile ricevanno un riconoscimento alla XII edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Priscò” alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva.

VERSO IL RECUPERO – Turn-over, allenamenti e decisioni da prendere per il tecnico della Roma che da oggi ha iniziato a preparare il match di recupero con il Parma. Maicon ha svolto ancora un lavoro differenziato e Balzaretti si è allenato in palestra, mentre domani tutti in campo alle ore 11 per la rifinitura. Il match di mercoledì sarà diretto da Andrea De Marco.

IL GOL DI BASTOS – Conto il Sassuolo a Reggio Emilia la Roma ha messo in bacheca un altro record: il gol giallorosso numero 4.000 in Serie A. Una rete che porta la firma di Michel Bastos che si gode così il suo primo centro con la maglia della Roma e il primo in assoluto nel campionato italiano.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, entra in un negozio di antiquariato e si impossessa di una teca con...

E’ avvenuto in un negozio di antiquariato del centro storico. Una coppia è entrata confondendosi tra i clienti fin quando l’uomo, con mossa furtiva, si è impossessato di una teca contenente una corona antica ed...

Marra Scarpellini, prima udienza a Roma

Udienza dedicata alle questioni preliminari, con riserva di pronunciamento da parte del tribunale, quella di oggi al processo che vede imputati l'ex capo di Gabinetto del Campidoglio Raffaele Marra, oggi apparso visibilmente dimagrito, e l'immobiliarista Sergio...

Abbattimento barriere architettoniche a Pomezia, lunedì 29 maggio partono i lavori in via Varrone

Si comunica che lunedì 29 maggio partiranno i lavori per la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale di via Varrone, in prossimità dell’incrocio con via Boezio. “L’intervento – spiega l’Assessore Federica Castagnacci – prevede la demolizione...

Bracciano, Minnucci: «Da Acea un duro colpo al lago»

“La comunicazione lanciata da Acea a tutti i comuni del servizio idrico Ato2 è scandalosa e da contrastare immediatamente per non vedere il Lago di Bracciano sparire già a partire dai prossimi mesi. Il...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, sequestrati oltre 100 chili di droga da parte dei carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località Casal Monastero, i Carabinieri della Stazione di Settecamini hanno arrestato 3 romani, 22, 31 e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione...