As Roma, contro il Parma arriva la strategia segreta di Rudi Garcia

0
75
As Roma, taddei fiducia, rudi garcia e la strategia segreta per battere il parma (tedeschi)

È tutto pronto per il recupero di campionato tra Roma e Parma, il match interrotto a febbraio per impraticabilità di campo. Una partita che per la squadra di Rudi Garcia potrà essere davvero importante soprattutto in ottica di classifica, perchè in tre giorni ha l’opportunità di portarsi a -8 dalla capolista. Un distacco ancora importante, ma che lascia aperte però tutte le possibilità di una rimonta. E i giallorossi hanno tutte le intenzioni di non lasciare nulla al caso.

INSEGUIRE LA JUVE – Il pensiero di Rudi Garcia è sempre lo stesso: pensare a una partita alla volta e finchè la matematica non condanna tanto vale provarci. E in ogni caso l’unica legge che vige nello spogliatoio è guardare in alto.

«Se dovessimo ottenere i tre punti sarebbe un successo molto pesante – aggiunge il tecnico giallorosso -, perché allungheremmo lo scarto dal Napoli e ci avvicineremmo alla Juve». Ma Garcia non si fida di questo Parma, che lotta per l’Europa, è in una buona posizione di classifica ma viene anche «rispetto alla sfida di febbraio, da tre risultati negativi».

IN TESTA ALLA CLASSIFICA – «Se si dovesse aprire la chance di puntare al primo posto – aggiunge Garcia – , dobbiamo fare di tutto per essere presenti in quel momento. Rimangono otto sfide per noi e sette per gli altri. Con ventuno punti si possono fare tante cose: finché l’aritmetica non ci condanna dobbiamo crederci. In diversi campionati abbiamo visto avverarsi rimonte giudicate impossibili».

E per vincere sempre il gioco di squadra, e poi Garcia contro il Parma ha in mente una strategia, che domani comunicherà alla squadra, ma tutti dovranno essere pronti a cambiare in corsa la tattica perchè bisognerà vedere anche come si metterà la gara.

(Foto Tedeschi)

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]