As Roma, con la Fiorentina tra presente e passato: Ljajic e Aquilani

0
52
As Roma, match clou con la fiorentina sabato al Franchi, sfida tra ex con Montella contro Garcia, Ljajic e Aquilani (tedeschi)

Fiorentina-Roma ovvero il big match della prossima giornata di campionato. Sabato i giallorossi di Rudi Garcia saranno attesi in quel di Firenze (34° giornata, fischio d’inizio ore 21), inutile negarlo è una sfida che vale davvero molto sia per la Roma che per la Fiorentina, entrambe con un posto da tenersi ben stretto e poi per tentare l’ultimo assalto alle squadre che rispettivamente le sovrastano. E poi sarà anche la gara degli ex Aquilani da una parte, Ljajic dall’altra.

AQUILANI – Alberto Aquilani è un prodotto del settore giovanile giallorosso, in forza ora alla Fiorentina, ma sempre molto legato alla Roma anche se al Corriere dello Sport ha detto che è stata «importante, ma che ormai non ci penso più». Loda Garcia, il suo lavoro, ma la Juve per lui sta meritando lo scudetto.

Il suo pensiero poi va a capitan Totti: «È uno dei più grandi giocatori del calcio italiano. Fermarlo non è mai facile». E poi teme De Rossi e Gervinho, andranno tenuti d’occhio, ma la Fiorentina ha Cuadrado, Borja Valero e lo stesso Aquilani, plasmati da Montella, altro ex di lusso di questa sfida. Intanto a Firenze Gomez ha lavorato in palestra, sta recuperando dall’infortunio ma non si è aggregato alla squadra.

IN CASA ROMA – Ripresi gli allenamenti a Trigoria, Rudi Garcia rispetto alla sfida di sabato scorso ritrova Pjanic e Florenzi, mentre si attende per domani la decisione sul ricorso presentato e che riguarda le tre giornate inflitte a Destro. A Trigoria oggi sono tornati anche i nazionali, mentre restano indisponibili Benatia, Balzaretti e Strootman.

Maicon ha svolto un differenziato, ma come sempre sarà in campo per la sfida con la Fiorentina. Resta poi da capire il ruolo che Garcia darà a Ljajic, dopo la buona prova con l’Atalanta spera di avere spazio e di convincere tutti a tenerlo alla Roma, ma chissà che accoglienza riceverà nella sua “Firenze” dove qualcuno dice che potrebbe tornare presto.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]