As Roma, Ignazio Marino: per il nuovo stadio pronti a scavare

È operativa una sorta di cabina di regia coordinata dall'assessore all'Urbanistica. Il sindaco: «Nelle prossime settimane avremo il progetto cantierabile»

0
221
As Roma, progetto del nuovo stadio cantierabile per Ignazio Marino

È certamente comprensibile l’attenzione del sindaco Ignazio Marino al progetto del nuovo stadio della Roma. Cosa meglio del tifo calcistico può risollevare la sua immagine che si è andata via via appannandosi sotto il peso dei tanti guai della Capitale?

CABINA DI REGIA – Così oggi, con la consueta assertività, ha confermato che è pienamente operativa una sorta di cabina di regia coordinata dall’assessore all’Urbanistica, Giovanni Caudo. «Si sta lavorando e penso che nelle prossime settimane avremo il progetto cantierabile in modo che possa essere rispettato il calendario promesso, che sarà stringente e rigoroso» ha detto a margine di un evento della Lazio.

Per il senso comune, cantierabile sta a significare che dopo 30 giorni tutto è pronto per cominciare a scavare e già immaginiamo uno stuolo di macchinari pesanti all’opera nell’area individuata e da qualcuno contestata.

A TUTTA VELOCITÀ – Noi, che alla fulminea rapidità decisionale delle pubbliche amministrazioni crediamo poco soprattutto in materia di costruzioni, eravamo rimasti al progetto presentato a fine marzo, un plastico esibito alla stampa cui era seguito un profluvio di dichiarazioni entusiastiche di esponenti della politica sempre pronti a mettere il cappello su qualunque iniziativa, sia pur futuribile, che affascini ed ecciti le tifoserie.

TEMPI BREVI – Allora Marino si prese 90 giorni per valutare il progetto dello stadio di calcio della As Roma, ma evidentemente i tempi si sono accelerati perché, almeno a sentire il sindaco, si sono accorciati di un mese. Onde non creare dissapori con la tifoseria della Lazio il sindaco ha bensì fatto sapere di non aver avuto alcun incontro o richiesta da parte dei vertici della squadra, ma di non essere “assolutamente” contrario all’eventuale uso del Flaminio per i biancocelesti.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...

truffa pellet

Truffe per la vendita di pellet: ecco come funzionano

Associazione per delinquere finalizzata alla truff. Per questo reato il 21 giugno scorso un 65enne è stato condannato in primo grado dal tribunale di Rieti alla pena di anni 4 e mesi 8 di...

Campidoglio, cresce il turismo nella Capitale: +2,8% arrivi nei primi cinque mesi del 2017

Nei primi cinque mesi del 2017 Roma ha contato 5,4 milioni di arrivi e 13,5 milioni di presenze facendo registrare, rispetto allo stesso periodo del 2016, una crescita di circa il 2,8% negli arrivi e del 2,5%...

Casilina, operai feriti in cabina elettrica: trasportati in codice rosso in ospedale

Attimi di paura a Roma questo pomeriggio. Tre operai sono rimasti feriti in seguito a un incidente sul lavoro in una cabina elettrica interrata condominale dell'Acea in via Casilina, al civico 18. Alle ore 17.20...
civitavecchia

Operazione antimafia: arresti e sequestri record di beni e aziende per 280 milioni di...

Nelle province di Roma, Napoli, Milano e Pescara, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nel corso di una operazione condotta anche con la partecipazione dei Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Roma, stanno...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...