AS Roma, De Rossi al veleno sulle radio

Il mediano giallorosso scatenato nel post derby: "Maiali!"

0
760

“Stare accanto a Francesco Totti per un’intera carriera, a quello che verrà ricordato come il giocatore più grande della storia, non è una cosa normale. In questa città un po’ strana qualcuno ha provato a raccontare la storia di me e di lui contro, per dare forza alle sue tesi… ma sono maiali col microfono e restano maiali col microfono”.

Queste le velenosissime dichiarazioni rilasciate all’emittente Roma Tv da Daniele De Rossi, centrocampista della Roma, nel post partita del derby pareggiato ieri con la Lazio 2-2 (reti biancocelesti di Mauri e Felipe Anderson, doppietta dello stesso Totti per i giallorossi).

SPIEGAZIONI – Lo sfogo del mediano capitolino e della Nazionale italiana è rivolto ad alcuni speaker radiofonici di Roma (se non uno in particolare) che, stando a quanto detto, screditano da anni la sua vita privata, il rapporto con il numero dieci della squadra e, di conseguenza, il legame con la tifoseria romanista. Il calciatore ha poi proseguito il panegirico sul capitano, tra i protagonisti assoluti della stracittadina: “Francesco è il più grande in cento anni di storia della Roma. E io ho l’orgoglio e la fortuna di essere da sempre accanto a lui. Sarà così anche per i prossimi cento anni”.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...