As Roma, Radja Nainggolan attacca la Juve

«Episodi favorevoli sempre nella stessa direzione» dice il centrocampista, ma crede ancora nello scudetto

0
291

Roma contro Juve e non solo sul campo. La lotta per lo scudetto si sposta ai microfoni, quando Radja Nainggolan rilascia un’intervista a Marca Plus e come avevano già fatto alcuni suoi colleghi di squadra attacca la Juve e nemmeno in modo troppo velato.

FAVORI – Le dichiarazioni del centrocampista giallorosso riguardano come sempre la questione arbitrale: «Non so se la Juve abbia degli aiuti arbitrali, ma di sicuro gli episodi favorevoli vanno sempre in una direzione».

Poi rincara la dose: «È qualcosa che c’è qui in Italia. Il calcio è difficile per gli arbitri, per i giocatori, ma credo che quest’anno vincerà il campionato chi veramente lo merita».

SCUDETTO – Inevitabile quindi che la domanda successiva sia sullo scudetto. «Io ci credo. Possiamo vincerlo, ma solo se saremo forti mentalmente e resteremo concentrati sull’obiettivo».

Nainggolan ribadisce che ama Roma, gli spiace anche la pressione che si respira. Ammira Totti e magari spera che l’Europa League riservi qualche bella sorpresa.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...