Calciomercato Roma, dopo il no a Lavezzi affondo su Salah

L’affare si potrebbe chiudere nelle prossime ore, manca la risposta del Chelsea

0
237
Mohamed Salah

Il matrimonio tra la Roma e Lavezzi è sfumato prima ancora della proposta. Il mese scorso il procuratore del ‘Pocho’ avrebbe proposto il giocatore alla Roma ma senza risposte positive. Sabatini non convinto della funzionalità dell’argentino nel sistema di gioco di Garcia e degli alti costi che avrebbero accompagnato l’operazione, ha declinato l’offerta preferendo puntare su altri obiettivi

GLI OBIETTIVI – I colpi di mercato di Sabatini sono dietro l’angolo e come suo primo obiettivo c’è l’accordo con il Cagliari per il riscatto della seconda metà di Radja Nainggolan, così da non rischiare inserimenti pericolosi su quel 50% di cartellino. Il ds giallorosso vuole tenersi stretto il guerriero belga, diventato intoccabile per Rudi Garcia. E l’obiettivo della missione, come si legge su calciomercato. com, «è quasi raggiunto: Roma e Cagliari si sono avvicinate molto, Giulini chiede tra gli 11 e i 13 milioni per lasciare Nainggolan ai giallorossi, Sabatini presto passerà ai fatti con un’offerta ufficiale che porti a un’intesa di massima. E allora il primo acquisto diventerà lui, grazie anche ai 7 milioni incassati dalla cessione di Tin Jedvaj al Bayer Leverkusen. Il piano della Roma è chiarissimo». Intanto Mohamed Salah sarebbe pronto ad atterrare a Roma, l’esterno del Chelsea è la prima scelta di Sabatini, ma c’è già pronto un valido sostituto, ovvero Konoplyanka, attaccante del Dnipro.

AFFONDO SU SALAH – Mohamed Salah potrebbe vestire la maglia giallorossa a breve, l’affare si potrebbe chiudere nelle prossime ore, praticamente c’è l’offerta della Roma, manca la risposta del Chelsea. L’incontro di ieri tra i dirigenti del Chelsea, l’intermediario giallorosso e il procuratore del giocatore doveva sancire l’accordo per portare l’esterno ex-Basilea nella capitale e limare la differenza tra la richiesta dei Blues (1 milione per il prestito e 16 per il diritto di riscatto) e quella della Roma (500mila e 15 milioni). LA distanza comunque è minima, soprattutto se si considera la volontà di Salah. L’accordo potrebbe essere trovato a breve, anche se ancora ci sono delle perplessità.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...