Totti, Malagò: «Doveva essere lui a dire addio»

0
446

“Se è giusto che sia stato Monchi a dire che questa è l’ultima stagione di Totti? Forse lo doveva dire lui”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della Giunta di oggi.

“Ho sentito Totti – ha aggiunto – ma onestamente non posso dire quella che è la sua opinione. Non mi sembra che debba essere io a esprimere giudizi”.

Anche l’ex numero 10 di Lazio e Sampdoria Roberto Mancini si esprime in merito alla decisione della Roma di porre fine alla carriera da giocatore di Francesco Totti, per fargli iniziare quella da dirigente.

“Io sono del parere che i grandi campioni debbano decidere da soli quando smettere”.
“Io non so come sono andate precisamente le cose tra lui e la società quindi non posso aggiungere niente – prosegue Mancini all’Adnkronos -.

È triste quando un giocatore della sua classe smette. Francesco è stato uno dei più grandi campioni della storia recente del calcio”.

“Credo che sia un momento di grande riflessione per Francesco. Solo lui quando parlerà potrà dirci qualcosa in più.

A Francesco auguro di poter concludere con un gran sorriso e un addio che merita per quello che è stato ed è per la Roma”.

Lo ha detto Alessandro Del Piero parlando di Francesco Totti, di cui è amico ed ex compagno di Nazionale a SkySport.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...