As Roma, Pallotta fa chiarezza su Totti: “Sarà direttore tecnico”

0
651

Francesco Totti sarà direttore tecnico della Roma“. L’ultima battuta sulla telenovela Totti, riesplosa in queste settimane, è spettata al presidente della Roma James Pallotta, il quale al quotidiano Il Messaggero ha fatto chiarezza sul futuro da dirigente del capitano giallorosso.

Totti ha il contratto in scadenza a giugno 2017 e non sono stati mai effettuati incontri per il suo prolungamento di un’altra stagione, nonostante il numero 10 non si senta ancora un calciatore a fine carriera. L’esiguo impiego da parte sua del tecnico Luciano Spalletti nell’ultima stagione ha però cambiato le carte in tavola e, forse, convinto Totti ad accettare il suo destino da dirigente. Che, secondo quanto ribadito da Pallotta dopo le parole del nuovo ds della Roma Monchi, “era già tutto programmato. Su Totti già sapevo che c’era questo accordo con la società e cioè questo sarebbe stato l’ultimo anno e poi partiva quello da dirigente. Francesco è la Roma, gli chiedo di essere vicino a me, anche apprendere l’1% che sa lui è tantissimo. Monchi da lui avrà tantissimo da imparare”. 

Il countdown per l’addio di una delle ultime bandiere del calcio italiano è dunque ufficialmente partito. Con scadenza il 28 maggio 2017, giorno di Roma-Genoa, in uno stadio Olimpico gremito e commosso.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...