Rugby, momento positivo per le Fiamme oro

0
135
Fiamme Oro Roma Rugby passaggio dell'ovale durante un match al Gelsomini

È un mese di novembre senza dubbio positivo quello delle Fiamme Oro. La formazione allenata da Pasquale Presutti, grazie alle vittorie contro Lazio, Reggio e Petrarca Padova, si è ormai attestata all’ottavo posto del campionato d’Eccellenza, con 12 punti, uno in meno dei campioni d’Italia del Mogliano.

Proprio il successo  di domenica scorsa per 28 a 15 contro il Petrarca Padova ha messo in luce una squadra in salute, che sul terreno di casa del “Gelsomini” è in grado di rendere difficile la vita a qualsiasi avversario.

«Al momento non possiamo che essere soddisfatti per come sta andando la stagione – commenta l’allenatore Pasquale Presutti –. Veniamo da tre vittorie in campionato e questo momento positivo si sta vedendo anche in settimana, con i ragazzi che si allenano con più serenità».

«Domenica contro il Petrarca abbiamo dimostrato – aggiunge il coach – che, se affrontiamo la gara con disciplina, non è facile per nessuno venire a fare punti contro le Fiamme Oro. Quella contro la capolista non era una partita facile, per molti una nostra vittoria è stata un risultato inatteso, ma fortunatamente non lo è stato per tutti».

«Vanno fatti i complimenti ai miei ragazzi – conclude – per l’applicazione che hanno messo in campo, imponendo il proprio gioco per tutto l’arco della gara. Molti di loro sono usciti dal campo con i crampi,  prova che negli ottanta minuti avevano dato tutto quello che avevano in corpo».

Con il calendario che in queste due settimane effettua una sosta per le gare che gli azzurri affronteranno contro Fiji e Argentina, in casa Fiamme Oro si pensa soprattutto a recuperare al meglio le forze. Alla ripresa del torneo infatti i ragazzi di coach Presutti saranno attesi da un altro impegno di tutto rispetto sul terreno del Viadana.

(Foto Paolo Pizzi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUL RUGBY DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”22″]