Rugby, Italia-Argentina: Brunel cala il “tris di novità”

Appuntamento sabato allo stadio Olimpico di Roma per i Cariparma test match. Gli azzurri cercano la vittoria e il bel gioco

0
219
Rugby, l'Italia di Brunel sabato allo stadio Olimpico di Roma affronta l'Argentina

Sono tre le novità che Jacques Brunel metterà in campo nel test match contro l’Argentina.

La gara di sabato sarà l’esordio tra i titolari di Tommaso Allan come numero dieci e Michele Campagnaro, inserito come ala. Altra novità prevista dal tecnico francese quella di Barbieri, inserito al posto di Mauro Bergamasco. A sostituire l’infortunato Luca Morisi sarà invece Gonzalo Canale.

Il quindici titolare sarà composto da McLean, Venditti, Campagnaro, Canale, Iannone, Allan, Gori, Parisse, Barbieri, Zanni, Bernabò, Geldenhuys, Castrogiovanni, Ghiraldini e Rizzo. A disposizione: Giazzon, Aguero, Cittadini, Bortolami, Furno, Botes, Orquera, Benvenuti.

«Dopo le prime due partite – commenta Brunel – abbiamo deciso di fare una valutazione di tutti i giocatori, giovani compresi. Da qui l’inserimento nei titolari di Campagnaro e Allan. Fino al prossimo mondiale abbiamo 20 partite e dobbiamo allargare la nostra base. Questo è il momento giusto per farlo».

«Sicuramente abbiamo bisogno di una vittoria ma anche del bel gioco – continua l’allenatore -. Se perdiamo non possiamo parlare di un novembre interessante, dopo un tour estivo andato al di sotto delle nostre aspettative. Affrontiamo una Argentina reduce da un Championship dove, anche se hanno perso tutti gli incontri, sono cresciuti. L’importante per noi sarà tenere il controllo dell’attitudine e chiaramente evitare di essere dietro nel punteggio».

«Partire titolare dà una sensazione diversa – spiega Michele Campagnaro, alla sua seconda convocazione e che a Roma debutterà nel XV ufficiale -. Rispetto alla partita scorsa la tensione è certamente maggiore. Ciò che mi preoccupa di più è il nostro avversario. Sarà una partita dura, molto combattuta. Loro sono forti sulla mischia, ma anche noi e tutto si giocherà lì davanti».

(Foto Roberto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUL RUGBY DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”22″]

È SUCCESSO OGGI...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...