Global Champions Tour, la rassegna equestre allo Stadio dei Marmi

La decima edizione di questa gara fa il suo esordio a Roma. Tre giorni ricchi di appuntamenti

0
678

Alla decima edizione la rassegna equestre fa il suo esordio a Roma e sceglie il complesso del Foro Italico come campo di gara. Quella che inizierà domani sarà una rassegna di altissimo livello. Basti pensare che sul campo di gara saranno presenti 21 dei 30 migliori binomi che hanno preso parte alle dodici tappe sinora disputate. Dopo Roma il Champions Tour si sposterà prima a Vienna e poi a Doha per le ultime due prove del circuito.

GRANDE EVENTO – «Qui a Roma è stato fatto un grande lavoro – commenta durante la presentazione Jan Tops l’ideatore del tour –,  sono molto contento del campo di gara di come è stato allestito per la sicurezza del cavallo e dei cavalieri. Dal punto di vista tecnico è una gara molto eccitante. A tre eventi dalla fine ci sono ancora 4-5 cavalieri che possono giocarsi la vittoria nel Global Champions Tour. Per capire il livello dei cavalieri abbiamo in gara 21 dei migliori 30, cosa che difficilmente è stato possibile trovare in altri eventi, anche più importanti come le Olimpiadi».

FORO ITALICO – «Per noi del Coni – commenta Diego Nepi – è una manifestazione importante che ci permette di valorizzare una area come quello dello Stadio dei Marmi aprendola ad eventi di carattere internazionale». Ad occuparsi del circuito di gara sono stati Marco Danese e Ulliano Vezzani.

Tra i nomi al via anche cavalieri italiani del calibro di Juan Carlos Garcia, Emanuele Gaudiano, Piergiorgio Bucci, Lorenzo De Luca, Luca Maria Moneta, Augusto Da Rios e i fratelli Emanuele e Matilde Bianchi, che prenderanno parte alla prova di sabato, evento clou della manifestazione.

IL PROGRAMMA – Gli appassionati romani avranno la possibilità di assistere alle tre giorni di gare in maniera completamente gratuita. Si parte domani con le gare che prenderanno il via alle 8 e l’appuntamento clou con la prova contro il tempo delle ore 16. La giornata di sabato sarà invece caratterizzata dal Gran Prix Longines, con primo round contro il tempo previsto per le 12.15, mentre il secondo round partirà alle 15.15, mentre per domenica l’ultima gara sarà prevista per Le 14.45.

Le giornate di gara saranno anche seguite dalle telecamere di Raisport.

 

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...

Noi con Salvini, lasciano i coordinatori di 8 municipi

"Non crediamo più nel progetto politico di Noi con Salvini a Roma, poichè a Roma e nel Lazio è stato affidato nelle mani sbagliate. Aggiungiamo le nostre dimissioni a quelle già date sabato scorso...

Scontro a Cesano: traffico in tilt

Incidente via della Stazione di Cesano all'incrocio con via di Ponte Trave. Luceverde segnala pesanti ripercussioni al traffico. Al momento non si conosce la dinamica dell'incidente.

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...

Spaccia in un parco per bambini e per non farsi prendere ingerisce ovuli di...

In esito ai servizi predisposti dal Questore Guido Marino, volti alla salvaguardia della sicurezza e al contrasto di ogni forma di illegalità nel quartiere Pigneto, sono stati effettuati due arresti dagli agenti della Polizia...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...