Ss Lazio, tra i nuovi acquisti c’è già chi ha conquistato i tifosi

Due i difensori che stanno trovando spazio in campo ed entrando nel cuore degli ultras. Per Pioli nessuna nomination

0
848
Ss Lazio, dal calciomercato estivo i tifosi promuovono subito Gentiletti e Braafheid

C’è un cauto ottimismo nelle parole dei tifosi della Lazio, ma la vittoria in casa con il Cesena e soprattutto un gruppo che sembra essersi ritrovato regalano entusiasmo alla tifoseria biancoceleste, che sta ancora acquistando gli abbonamenti per la stagione (impennata nelle vendite proprio in questi giorni).

SONDAGGIO – Partendo dal presupposto che si sono giocate solo due gare ufficiali di campionato, con il Milan (ko a San Siro) e con il Cesena (vittoria in casa), è sicuramente presto per fare bilanci, ma è anche vero che se il buongiorno si vede dal mattino allora qualche indicazione ci deve pur essere in questi primi 180 minuti giocati. Alla domanda  «Qual è il nuovo acquisto che a prima vista vi ha impressionato di più?» i tifosi biancocelesti hanno dato risposte diverse, ma ci sono stati due giocatori che hanno raccolto maggiori consensi.

AL MOMENTO – È sicuramente un primato momentaneo ma Santiago Gentiletti finora mette tutti d’accordo: una presenza, 96 minuti giocati una percentuale di passaggi riusciti che si aggira intorno al 75%. Non male per il giocatore arrivato praticamente per ultimo alla corte di Pioli, ma che in poco tempo si è guadagnato la stima e la fiducia del tecnico e dei tifosi. Certo c’è chi lo vuole vedere in altre partite e soprattutto contro grandi squadre. Insomma per la promozione definitiva c’è tempo, ma le premesse sono buone.

NOMINATO – Il probabile sostituto di Radu (infortunato) piace: Edson Braafheid in fatto di nomination tra i migliori acquisti raccoglie consensi. Insomma qualcuno ricorda che Tare alla fine ha fatto una campagna acquisti non poi così male. Basta e Candreva rimediano qualche voto, ma mentre il primo è forse più una sorpresa, da Candreva è ovvio che ci si aspetta sempre tanto e il suo valore è già noto alla tifoseria.

DELUSIONI – Parolo divide gli ultras, c’è chi sostiene che comunque ha segnato e chi invece non lo vede ancora inserito nell’undici laziale, ma è un giocatore che non si risparmia e corre molto. Ci si aspetta tanto anche da Djordjevic, che però al momento non si è ancora espresso al meglio, ma ha grinta. Magari un gol gli consentirebbe di avere più tranquillità, consapevolezza e lo sbloccherebbe del tutto. Nessuna nominatio per mister Pioli, certo lui in mezzo al campo non ci va, ma è pur sempre un nuovo acquisto della scuderia laziale, quello che di fatto muove i fili, ha ridato morale al gruppo e sta costruendo giorno dopo giorno il gioco, i giocatori e la squadra.

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

Problemi alla gola per due militari sotto il tunnel della metro: ma è un...

Falso allarme chimico nel tunnel della metro A che va da Porta Pinciana alla stazione Spagna. Alle ore 11.15 una guardia giurata e un militare hanno avvertito problemi alla gola, immediatamente hanno allertato i...

Rubava le offerte della chiesa con un metro allungabile

Dopo circa un mese, è stato nuovamente “pizzicato” in chiesa a rubare le monete dalle cassette delle offerte. In manette è finito ancora una volta un 45enne romano, con precedenti, questa volta arrestato dai...
incidente sulla prenestina

Chiede dei soldi a un ragazzo, lui si rifiuta e viene picchiato e rapinato...

É accaduto nella notte a Trastevere. Un extracomunitario ha avvicinato un 30enne, da lui conosciuto, chiedendogli del danaro e, al suo rifiuto, lo ha colpito al volto con una bottiglia. Poi, una volta a...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...