Ss Lazio, Pioli avverte: occhio al Milan. Inzaghi a rischio esonero

In soli tre giorni biancocelesti e rossoneri si sfideranno prima per il campionato all'Olimpico e poi a San Siro per i quarti di Coppa Italia

0
252
Ss Lazio Milan, doppia sfida delicata per Pioli e Inzaghi

Lazio-Milan era già una partita importante, dove la Lazio aveva voglia di riscatto soprattutto per quanto accaduto all’andata all’inizio della stagione, ma ora dopo i risultati di domenica diventa la partita del riscatto sia per Pioli che per Inzaghi.

LA PRIMA – Lo scorso 31 agosto il Milan vinse 3-1 a San Siro ma contro una Lazio che fece davvero una buona prestazione, senza però trovare punti. Il Milan andò a segno con Honda, Muntari e Menez, mentre il gol della Lazio fu in realtà un’autorete di Alex.

ACQUA SOTTO I PONTI – Da quel giorno ne è passata di acqua sotto i ponti, la Lazio ha rialzato la testa e a parte il ko piuttosto immeritato in casa contro il Napoli (0-1), la squadra ha messo da parte 31 punti (ha rischiato di vincere il derby con la Roma), solo 2 lunghezze la separano da quel terzo posto che consente l’accesso alla Champions League (a quota 33 ci sono Napoli e Samp).

Il Milan invece è rimasto indietro, ha 26 punti e viene da una serie di risultati in campionato davvero poco gratificanti: dopo la vittoria contro il Napoli e il pari con la Roma, nel 2015 i rossoneri hanno perso in casa con il Sassuolo, hanno pareggiato con il Torino e perso di nuovo con l’Atalanta in casa. Pippo Inzaghi rischia davvero grosso, perchè a parte la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, in cui sfiderà ancora la Lazio, ma questa volta a San Siro (il 27 gennaio), in campionato sta rischiando di stare ancora fuori dal giro delle grandi (-4 dalla zona Europa League).

SABATO IN CAMPO – Sabato alle ore 20.45 all’Olimpico la formazione di Pioli riceverà il Milan per la prima di ritorno, a questo punto la Lazio deve in soli tre giorni approfittare della situazione di crisi in casa rossonera e provare a fare bottino pieno prima in campionato e poi in Coppa (per conquistare l’accesso alle semifinali, visto che si tratta di una gara unica). In ogni casa sarà un Milan agguerrito, la Lazio deve stare attenta. L’Aquila proverà a prendere il Diavolo per le corna.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...