Ss Lazio, pronto l’undici titolare per la finale di Coppa italia

Mauri punzecchia la Roma: «È la mia squadra più forte, ma affrontiamo un avversario ancora più forte di quello del 26 maggio 2013»

0
393
coppa-italia-lazio-juventus-formazioni

«Dovremo giocare da Lazio, essere attenti, determinati. Sarebbe tantissima roba per noi alzare il trofeo, ma non per il mio passato in bianconero. Dobbiamo essere ambiziosi, giocare in casa è un vantaggio, non ci sono pressioni. Abbiamo un popolo intero alle nostre spalle».

AMBIENTE CARICO – Carica l’ambiente Pioli, la finale di Coppa Italia con la Juventus è il primo obiettivo stagionale. Terminare un’ annata magica con un trofeo sarebbe una bella iniezione di fiducia in vista delle sfide decisive con Roma e Napoli. Una serata magica quella di stasera all’Olimpico e Mauri sogna di ripetere le emozioni di due anni fa quando alzò la Coppa dopo aver vinto il derby proprio contro i giallorossi.

LA STOCCATA – «Secondo me questa è la Lazio più forte in cui ho mai giocato. Questo è un punto a nostro favore. Però anche l’avversario è più forte di quella Roma» ha punzecchiato il brianzolo. Novità importanti arrivano dalla formazione e dalla rifinitura di stamattina a Formello. Biglia non ce la fa. Troppo forte il dolore al ginocchio e al suo posto Cataldi ha superato al fotofinish Ledesma.

IL RITORNO – Altra novità importante è rappresentata dal ritorno della coppia de Vrij-Gentiletti che hanno giocato insieme solo a settembre contro Cesena e Genoa. Pioli ha deciso di rischiare l’argentino chiamato a giocare tre match in dieci giorni dopo otto mesi di inattività. In attacco Mauri scalda i motori e potrebbe scippare la maglia da titolare o a Candreva o a Felipe Anderson.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson. All. Pioli. A disp. Marchetti, Strakosha, Braafheid, Cavanda, Ciani, Mauricio, Ledesma, Onazi, Mauri, Ederson, Keita, Djordjevic.

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Evra; Tevez, Llorente. All. Allegri. A disp. Buffon, Rubinho, De Ceglie, Marrone, Ogbonna, Asamoah, Sturaro, Padoin, Pepe, Coman, Matri, Pereyra.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...