Calciomercato Lazio, il malore di Tare frena tre trattative

Uno dei possibili nuovi acquisti dei biancocelesti è figlio di Mazinho e fratello di Thiago Alcantara del Bayern Monaco

0
289
calciomercato-lazio-rafinha

Qualche giorno di riposo per Igli Tare, che ha avuto un malore. Sembrava piuttosto grave, ma secondo alcune fonti sarebbe già tornato a casa.

IL RICOVERO – A causa di una polmonite è stato portato d’urgenza in Paideia. Visita, terapia intensiva per colpa di una dose massiccia di antibiotici e una brutta ricaduta. Ma il ds biancoceleste si sarebbe ripreso in fretta.

INCONTRI – Probabile che ora si prenda qualche giorno di relax prima di tornare a lavorare su alcune trattative come quella per André-Pierre Gignac e Benoit  Trémoulinas, entrambi 29enni, il primo è un attaccante dell’Olympique Marsiglia e il secondo un esterno sinistro del Siviglia.

In ballo c’è anche l’acquisto del centrocampista Rafinha del Barcellona, classe ’93, brasiliano, figlio di Mazinho e fratello di Thiago Alcantara del Bayern Monaco. E in ogni caso, Lotito è pronto a sostituirsi momentaneamente al ds.

DICHIARAZIONE D’AMORE – Intanto la  dichiarazione d’amore su Facebook di Felipe Anderson allontana tutte le pretendenti al giocatore brasiliano, che ha detto chiaro e tondo di voler restare, di essere soddisfatto di questo anno. Lotito in fin dei conti aveva alzato talmente il prezzo, proprio per tenerserlo, che aveva già ridotto la rosa dei possibili acquirenti.

TRATTATIVE – Ci sono anche tanti rinnovi in vista per la Lazio, tutte posizioni da chiudere: una di queste è quella di Federico Marchetti, il 32enne portiere che ha un contratto in scadenza nel 2016, lui vuole restare per chiudere qui la sua carriera e la trattativa è cominciata.

Marchetti avrebbe chiesto solo un piccolo aumento che Lotito non ha problemi a concedere. Anche Cana ha il contratto in scadenza, chissà se rinnoverà. Ciani invece verso l’addio. Mauri invece ha già un accordo. In dubbio Ledesma.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...