Serie A, la Lazio dilaga a Pescara: è 2-6

0
1125

Una Lazio incontenibile espugna lo stadio “Adriatico” di Pescara con una goleada impressionante: nella 23esima giornata di Serie A i biancocelesti rifilano un perentorio 2-6 agli abruzzesi raggiungendo momentaneamente il quarto posto e quota 43 punti, in attesa di Juventus-Inter di questa sera.

Autentico, e inaspettato, mattatore del match è stato il centrocampista Marco Parolo, autore di ben 4 reti, affiancato nelle marcature da Keita e l’ex di turno Immobile. Per il Pescara gol di Benali e Brugman, mentre sul temporaneo 1-2 per la Lazio, nel primo tempo, Caprari si è fatto parare un calcio di rigore da Marchetti.

Il Pescara è sempre più ultimo in classifica con appena 9 punti ed attende ormai soltanto la fine del campionato per ricominciare dalla Serie B; la squadra di Simone Inzaghi dà invece continuità alla vittoria infrasettimanale di Coppa Italia contro l’Inter e prosegue la sua rincorsa all’Europa.