Ss Lazio, Inzaghi va sul sicuro e avvisa: «È una finale». PROBABILI FORMAZIONI

Ancora out Marchetti, in porta tocca ancora a Strakosha. Keita parte ancora dalla panchina. E stasera contro il Torino, i biancocelesti tagliano un traguardo importante…

0
1402

«È una finale». Simone Inzaghi è stato chiaro nella conferenza stampa della vigilia, la sua Lazio non può sbagliare nel match di stasera all’Olimpico contro il Torino. Una sfida troppo importante anche alla luce delle sconfitte di Milan e Atalanta.

LAZIO-TORINO – I biancocelesti hanno la possibilità di allungare e non possono fallire. Per questo il mister biancoceleste si affiderà alla stessa squadra che ha espugnato il Dall’Ara. Marchetti non ha ancora recuperato e così tra i pali toccherà ancora a Thomas Strakosha. In difesa Basta e Radu saranno i terzini, mentre de Vrij e Hoedt formeranno la coppia centrale. Parolo e Biglia saranno gli incontristi alle spalle del tridente formato da Felipe Anderson, Milinkovic Savic e Lulic. Una sorta di centrocampo a cinque offensivo.

IN ATTACCO – Ciro Immobile sarà l’unica punta di ruolo pronto a fare movimento per favorire gli inserimenti dei centrocampisti. L’attaccante di Torre Annunziata ritroverà da avversario Andrea Belotti, suo compagno di squadra nel Torino lo scorso anno e in Nazionale. Trentotto gol in campionato in due e tanta voglia di portare in alto le rispettive squadre. Partirà ancora dalla panchina Keita Balde Diao. Il senegalese ha avuto un brutto taglio al piede in allenamento, ha recuperato a tempo di record ed è pronto a entrare durante il match. La Lazio festeggerà stasera la 2500esima partita in Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-2-3-1): Strakosha; Basta, de Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia; Felipe Anderson, Milinkovic, Lulic; Immobile. All. Inzaghi.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iturbe, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic.

Antoniomaria Pietoso

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...