Genoa-Lazio, Inzaghi riparte da Keita (e dal 4-3-3)

Il tecnico biancoceleste soddisfatto del rinnovo di Milinkovic-Savic svela: «stiamo lavorando per risolvere anche altre situazioni»

0
715
genoa-lazio keita

«Contro il Napoli avevo chiesto una grandissima prova di maturità e non c’è stata, con il Genoa dovremo tirare fuori l’orgoglio». Non ha dubbi il tecnico della Lazio Simone Inzaghi durante la conferenza stampa del pre-partita Genoa-Lazio. L’obiettivo è quello di archiviare quanto prima il pesante ko coi partenopei e rilanciarsi all’inseguimento dell’Europa League.

L’EUROPA PASSA DA GENOA-LAZIO

«Per noi – spiega infatti Inzaghi – l’Europa è un sogno ma per realizzarlo dovremo già da domani fare una grande gara. È da Geova che ricomincia il nostro avvicinamento all’Europa». Una squadra, quella che dovranno affrontare i biancocelesti, che «metterà sicuramente in campo un grande orgoglio, ma troveranno una Lazio pronta».

LA FORMAZIONE DI DOMANI

Per domani, tutti a disposizione ad eccezione di Marchetti. Lulic partirà dalla panchina per far spazio a Keita. Si tornerà al 4-3-3 con Biglia in regia accanto a Parolo e Milinkovic. In difesa, spazio alla coppia olandese de Vrij-Hoedt

APPREZZAMENTI E RINNOVI

«Keita lo vedo benissimo – ha spiegato Inzaghi –, tranne le prime due di campionato e le quattro gare che ha saltato per la Coppa d’Africa, si è sempre fatto trovare pronto. Domani inizierà da titolare». Il tecnico si è quindi detto «contento» per il rinnovo di Milinkovic-Savic fino al 2022 e ha chiarito che «il mio desiderio è che si possano sistemare le situazioni di tutti, come quelle di Keita e Biglia. La società ci sta lavorando».

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Rubava nelle auto parcheggiate: fermato rapinatore seriale

Nemmeno l’obbligo di presentazione alla P.G. per i suoi precedenti reati lo hanno fatto desistere, ma ieri sera, la sua ostinazione a delinquere gli è costata un altro arresto. In manette un 56enne romano, ben noto ai...
incidente sulla prenestina

Chiede dei soldi a un ragazzo, lui si rifiuta e viene picchiato e rapinato...

É accaduto nella notte a Trastevere. Un extracomunitario ha avvicinato un 30enne, da lui conosciuto, chiedendogli del danaro e, al suo rifiuto, lo ha colpito al volto con una bottiglia. Poi, una volta a...

Notte di controlli nella movida romana: arresti, denunce e sequestri a tappeto

Nel fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Roma e del Nucleo Radiomobile di Roma, nel corso di un'intensa attività di controllo nel quartiere Aventino e zone limitrofe, noto luogo della movida romana, hanno...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...

Problemi alla gola per due militari sotto il tunnel della metro: ma è un...

Falso allarme chimico nel tunnel della metro A che va da Porta Pinciana alla stazione Spagna. Alle ore 11.15 una guardia giurata e un militare hanno avvertito problemi alla gola, immediatamente hanno allertato i...