Lazio-Sampdoria, goleada biancoceleste ed Europa: Inzaghi si prende tutto

Aquile che stendono 7-3 la Samp e si assicurano la qualificazione alla prossima Europa League. Doppietta di Immobile, a segno anche Keita, Felipe Anderson, Hoedt, de Vrij e Lulic

0
780

di ANTONIOMARIA PIETOSO

Una Lazio spumeggiante batte la Sampdoria e si assicura il sesto posto in classifica in attesa del risultato del Milan. I capitolini entrano in campo super concentrati e chiudono la prima frazione sul 5-1. Doppietta di Immobile che eguaglia il suo record di reti in Serie A (22, ndr) e supera anche Piola che si era spinto a 21 reti stagionali. Gli applausi dell’Olimpico sono tutti per Simone Inzaghi capace in nove mesi di riportare entusiasmo, punti e vittorie in un ambiente devastato dalla vicenda Bielsa. Il futuro è roseo e adesso mancano tre gare alla fine del campionato per confermare la quarta posizione (bastano 4 punti per la matematica) e la finale di Coppa Italia con la Juventus per provare a portare a casa un trofeo.

LE PAGELLE DI LAZIO-SAMPDORIA

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6.5; Wallace 6, de Vrij 7 (dal 63′ Patric 6.5), Hoedt 6.5; Felipe Anderson 7, Milinkovic Savic 7 (dal 63′ Murgia 6.5), Biglia 7 (dal 68′ Lombardi 6.5), Lulic 7, Lukaku 7; Immobile 8, Keita 7.5. All.: Inzaghi 8

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni 5; Bereszyski 5, Silvestre 4.5, Skriniar 4, Dodò 5 (Pavlovic 5.5); Barreto 5, Torreira 5, Linetty 5.5; Djuricic 5; Quagliarella 6.5, Schick6.5 (Regini 5). All. Giampaolo 4.5.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...