Calciomercato Lazio, de Vrij resta. Ma Borini va al Milan

0
839

La telenovela de Vrij giunge finalmente al termine. Con lieto fine, per ora. Il difensore olandese della Lazio ha infatti deciso di restare in biancoceleste anche per la stagione 2017/18, garantendo al tecnico Simone Inzaghi la sua leadership per sognare in Europa e, magari, raggiungere la Champions League.

59 presenze e 2 gol in due stagioni alla Lazio, de Vrij non rinnoverà però il contratto in scadenza 2018: a giugno del prossimo anno, dunque, si libererà a parametro zero. Su di lui sarà grande lotta tra Juventus, Milan e mezza Premier League. Ma prima c’è tutta una stagione da preparare e onorare.

La brutta notizia in casa Lazio arriva da Fabio Borini: l’attaccante del Sunderland, ex romanista, era vicino al trasferimento a Formello ma nella trattativa tra i due club, nella scorsa notte, si è prepotentemente inserito il Milan, che ha chiuso in tempi brevissimi (6 milioni di euro + bonus, visite mediche giovedì a Milano) e ha acquistato Borini. Un brutto colpo per la Lazio, che non è riuscita ad arrivare agli obiettivi Muriel (al Siviglia) e Gomez (a un passo dal rinnovo con l’Atalanta) e dovrà ora virare su nuove pedine per l’attacco. In ottica centrocampo piace Pasalic (interessate anche Valencia e Leeds).

Capitolo Biglia, situazione ancora in stand-by: l’agente del centrocampista argentino ha dichiarato di aspettare il Milan ma non in tempi lunghi, dato l’interesse di diversi club di Premier League. E, dato il recente “sgarbo” dei rossoneri sulla vicenda Borini, non sono esclusi colpi di scena inaspettati.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Roma, branco rapina giovane: carabinieri arrestano 5 persone

Ieri notte, i Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno arrestato 5 persone - un 22enne e un 30enne tunisini, due 18enni marocchini e un 24enne della provincia di Salerno, quattro di loro...