Virtus Roma, Siena si conferma “bestia nera” dei capitolini

Mayo e Mbakwe non bastano, i toscani s'impongono ancora al PalaTiziano. Dalmonte: «Commesso degli errori, ma i ragazzi hanno dato tanto»

0
225
Basket lega serie A, Acea Virtus Roma ko con Montepaschi Siena. Non bastano i punti di Mayo e Mbakwe (tedeschi)

La Virtus Roma sfiora la rimonta con Siena, ma alla fine del match deve arrendersi alla Montepaschi 89-93 (28-24, 36-43, 64-68). Arriva così per la squadra di coach Dalmonte il decimo ko stagionale, non sono bastati i punti realizzati da Mayo (22), Mbakwe (18), Goss (15), Jones (14), Hosley (10), Baron (6) e Szewczyk (4).

UN ANNO NERO CONTRO SIENA – Siena resta quindi una bestia nera per l’Acea, che nel giro di un anno ha perso con i toscani la finale scudetto, la gara di andata di questo campionato e il primo turno nella Final Eight di Coppa Italia. La Virtus ha mancato anche la possibilità di agganciare Siena in classifica, e ha pagato probabilmente a caro prezzo una settimana non facile con alcuni giocatori acciaccati come Mbakwe, Jones e Tonolli.

MIGLIORE IN CAMPO – La formazione ospite ha dimostrato di avere una marcia in più e di poter espugnare ancora una volta il PalaTiziano. Peccato perchè la Virtus ha sfiorato la vittoria, nonostante una prestazione non eccellente. «Siena ha disputato una gara di alto livello – ha commentato Dalmonte -. Da parte nostra c’è rammarico perché sapevamo quanto fosse importante questa gara, data la rivalità che tutti conosciamo. Io però sono consapevole di come abbiamo giocato e dico che forse potevamo fare qualcosa di meglio, ma loro hanno fatto davvero una buona partita».

TROPPI ERRORI – «Abbiamo commesso degli errori, ma abbiamo avuto un impatto positivo – ha aggiunto il tecnico della Virtus -. Nel primo tempo abbiamo fatto solo 4 falli e subìto molti 1 contro 1 e contropiedi, spendendo più falli avremmo tolto qualche punto facile. Nel secondo quarto abbiamo sbagliato al tiro, anche con spazio a disposizione, producendo uno 0/6 contro la zona. Il rammarico è pesante, perché questo secondo periodo è stato troppo negativo e contro una squadra come Siena ci ha condizionato troppo. Ho poco da dire ai ragazzi, potevamo evitare degli errori, ma la mia idea è che hanno dato tanto in campo».

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA VIRTUS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”19″]

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, aveva tentato il suicidio cercando di fare esplodere il proprio appartamento

È stata arrestata e condotta in carcere. 48 anni, la donna, negli ultimi mesi ha messo in pericolo la vita della sua anziana madre convivente, e dei suoi condomini, minacciando in più occasioni il suicidio,...

Roma, carabinieri bloccano stalker sotto casa dell’ex

La scorsa sera si è consumata nella zona di San Pietro l’ennesimo episodio di stalking da parte di un 23enne romano che non aveva accettato la separazione dalla ex fidanzata, che gli è però...

Pasolini, domani i funerali di Pino Pelosi

Si terranno domani a Roma i funerali di Pino Pelosi, l'uomo condannato in via definitiva per l'omicidio di Pier Paolo Pasolini. Come si apprende dal suo storico difensore, Alessandro Olivieri, le esequie si terranno...

Truffa del self service a Roma: la trovata di un ladro

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno eseguito il singolare arresto di un cittadino del Bangladesh di 38 anni. L’uomo, nella Capitale senza fissa dimora, si trovava nei pressi di un...

Porto turistico Roma, Zingaretti presenta “Un mare di sport”

Vela, atletica, scherma, minivolley, arrampicata. In tutti i fine settimana estivi, fino a fine settembre, il Porto Turistico di Roma offre i suoi ampi spazi per la pratica aperta e gratuita di diverse discipline...