Virtus Roma in emergenza, arriva il rookie Halil Kanacevic

Ha giocato con i Saint Joseph’s Hawks di Philadelphia, è l’unico nella storia degli amaranto ad aver messo a referto più di 1000 punti, 1000 rimbalzi, 400 assist e 200 stoppate

0
138
Basket Lega serie A, la Virtus Roma in piena emergenza e per i play off ingaggia Halil Kanacevic

Halil Kanacevic è un giocatore della Virtus Roma. In vista del rush finale del campionato (la prossima il 26 aprile con Pistoia, poi ci sono i match con Venezia e Varese) e poi dei play off, la formazione di Luca Dalmotne si rinforza e ingaggia il rookie di passaporto montenegrino.

IL SUO CURRICULUM – Classe 1991, nato a Staten Island, New York, Kanacevic è un’ala forte di 203 cm di altezza per 116 kg di peso e proviene dalla Saint Joseph’s University, con la Virtus ha firmato un contratto fino al termine di questo campionato con opzione per la prossima stagione. Lungo con buone capacità di passatore e rimbalzista, ha giocato anche con i Saint Joseph’s Hawks, Philadelphia, squadra in cui diventa l’unico giocatore nella storia degli amaranto capace di mettere a referto più di 1000 punti, 1000 rimbalzi, 400 assist e 200 stoppate.

UN PO’ DI NUMERI – Nella stagione appena trascorsa ha chiuso con 10.7 punti tirando con il 53.5% da 2 e con il 36% da 3, 8.7 rimbalzi, 4.3 assist e 1.5 stoppate in 32 minuti di media, partendo sempre in quintetto nelle 34 gare disputate. Inoltre risulta mvp del torneo Atlantic 10 Championship, vinto dagli Hawks.

L’ACQUISTO PER IL FUTURO – «Kanacevic è un giocatore che ci interessa conoscere da vicino in previsione del prossimo anno – ha sottolineato il general manager Nicola Alberani -. E’ un ragazzo le cui qualità principali sono energia e doppia dimensione. Nell’immediato ci darà una mano per fronteggiare gli acciacchi di questo periodo e alzerà l’intensità degli allenamenti».

IL PENSIERO DI DALMONTE – «Vista l’attuale situazione di emergenza – ha sottolineato Dalmonte -, unita alla volontà della proprietà di cautelarsi per non sprecare il cammino fatto fino ad oggi, l’arrivo di Kanacevic tende a tutelarci rispetto a qualsiasi imprevisto da qui al termine della stagione. E’ un giocatore che può avere una doppia dimensione, per caratteristiche è più propenso a giocare da ala forte che non da centro. Si tratta di un rookie, quindi ha un’esperienza assolutamente relativa rispetto al campionato e alla pallacanestro europea. Disponibilità e immediata comprensione saranno le due chiavi decisive affinché il suo arrivo possa tramutarsi in un eventuale contributo».

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA VIRTUS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”19″]

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...