Basket, a Caserta sventato assalto ai tifosi della Virtus Roma

La squadra perde di un punto (54-53). De Zeeuw fuori causa per una brutta caduta rimediata in allenamento

0
338
Virtus Roma, scampata aggressione al pullman dei tifosi a Caserta

Succede anche nel basket, ma sicuramente rispetto al mondo del calcio si parla di episodi davvero isolati. Per fortuna non è successo nulla di grave, ma il rischio è stato alto.

L’ASSALTO – A quanto pare la polizia ha sventato un attacco al pullman dei tifosi della Virtus Roma nei pressi del PalaMaggiò di Caserta. Lì si è giocato il match di campionato contro la squadra locale, che tra l’altro ha vinto per 54-53 (7-12, 26-28, 38-47). Secondo quanto è stato ricostruito: un gruppo di tifosi della Pasta Reggia Caserta si trovava in un bar lungo il percorso che avrebbe dovuto fare il pullman dei tifosi virtussini. Ma proprio l’intervento della polizia ha permesso di evitare lo scontro e sette tifosi campani sono stati identificati, l’intenzione a quanto pare era quella di un’aggressione con bastoni.

IN CAMPO – Il girone di ritorno della Virtus Roma di Dalmonte comincia con una sconfitta, dopo una partita sofferta (De Zeeuw fuori causa per una brutta caduta rimediata in allenamento) e persa proprio nei minuti finali. «Con molta onestà mi è molto difficile iniziare la mia analisi da un punto preciso, riguardando la partita “negli occhi” potrei parlare per ore – ha spiegato poi Dalmonte -. Credo che l’errore base sia stato l’aver subito l’aggressività nei primi secondi del nostro attacco da parte di Caserta, che ci ha tolto il nostro punto di riferimento, cioè Stipcevic».

«Ci siamo bloccati giocando per lungo tempo con troppi passaggi lontano dal ferro – ha aggiunto il coach – e con poca aggressività per attaccare.Questo ha permesso alla Pasta Reggia di aumentare l’aggressività e dal punto di vista offensivo è stato, indipendentemente dagli ultimi possessi e dagli ultimi episodi, la situazione che abbiamo sofferto di più. Difensivamente ho poco da aggiungere alla prova dei giocatori, c’è rammarico per quel rimbalzo offensivo sanzionato con il fallo su Antonutti, ma ho poco da dire. C’è amarezza per la percentuale di tiri liberi soprattutto nell’ultimo quarto, perché ci ha penalizzato notevolmente non solo dal punto di vista numerico ma anche mentale».

 

[form_mailup5q lista=”virtus roma”]

È SUCCESSO OGGI...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...