Morricone entra in uno smartphone

0
132

 

Cosa c’entra Ennio Morricone con un super smartphone di ultima generazione? C’entra se il genio delle colonne sonore, colui che ha pennellato di poesia alcuni tra i più indimenticabili film della storia del cinema decide di collaborare con una multinazionale della telefonia mobile e di realizzare per lei nuovi brani da inserire in un telefonino di prossima uscita.

Così Morricone scriverà per la Lg circa 15 nuovi brani e permetterà l’utilizzo di altri 10 sue celebri composizioni.  Quali saranno di preciso ancora non si sa, ma certamente non mancheranno alcune tra le arie che hanno fatto da tappeto sonoro ai film di Sergio Leone o ad altri indimenticabili pellicole, come “Mission”, “Nuovo cinema paradiso” o a tanti film italiani degli anni sessanta e settanta.

L’esperienza che ha coinvolto Morricone non è comunque la prima per la grande azienda giapponese: nel 2006 la multinazionale aveva coinvolto in un progetto del genere il The Real Group, formazione a-cappella svedese. Anche Microsoft realizzò un progetto del genere, quando per la realizzazione del nuovo gingle di Windows, della durata di tre secondi e venticinque, ingaggiò nientemeno che il grande Brian Eno. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Campidoglio, ok dalla Giunta al Piano Cimiteri 2017-2021

Un programma d’investimenti serio per valorizzare il patrimonio storico-artistico, monumentale e ambientale dei cimiteri capitolini, attraverso progetti e interventi di manutenzione straordinaria e di riqualificazione a breve, medio e lungo termine, con l’obiettivo di...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...

Roma, ruba nell’appartamento “sbagliato”: nei guai 44enne

Dopo un lungo e faticoso lavoro per smurare una grata, un 44enne di origini moldave, si è reso conto di aver sbagliato appartamento. Il moldavo però non si è perso d’animo e, pur non...

Ostia, ladro si getta nel mare. Poi l’intervento della polizia

E’ successo sul litorale di Ostia. Ha rubato una bicicletta ad un pescatore e poi è scappato. Il ladro, inseguito dal proprietario, ormai senza via di uscita, in prossimità di un pontile, ha lasciato la bicicletta...