Tivoli, aprirà a breve il Santuario di Ercole Vincitore

0
108

Forse ci siamo. L'attesa per l'apertura al pubblico del Santuario di Ercole Vincitore di Tivoli sembrerebbe in dirittura d'arrivo per il prossimo mese di giugno. Ad annunciarlo la Direzione regionale del Lazio per i beni culturali e paesaggistici del Lazio del MiBAC. Eretto tra il II ed il I secolo a.c. sul costone nord orientale dell'antica Tibur, il Santuario di Ercole Vincitore arriva ai giorni nostri dopo una travagliata storia secolare che ha visto utilizzare l'area a favore delle differenti strutture industriali che hanno operato sulla vallata della Grande Cascata.

Fabbrica di armi, lanificio, fonderia di cannoni, di piombo e di ferro, sino a quando nell'800 l'area venne acquistata dalla Società per le Forze Idrauliche che vi costruì un canale per alimentare la sottostante centrale elettrica dell'Acquoria. Utilizzato poi a beneficio delle Cartiere queste cessarono la loro attività negli anni '50 per essere acquistate dal Demanio.

Rinvenuto alla luce negli anni '80, per il Santuario di Ercole Vincitore furono stanziati i primi fondi destinati agli scavi dell'area, ai quali nel corso dei decenni se ne aggiunsero altri. Come i quasi 10 milioni di euro (9.988.868,69) il cui finanziamento venne annunciato nel 2008 dalla Direzione regionale del MiBAC, dalla Regione Lazio e da Federculture.

Fondi che si sommavano ai quasi 70 milioni di euro che dovevano essere stanziati per fare del Polo Turistico Tiburtino (Città d'Arte con due siti riconosciuti patrimonio culturale Unesco: Villa Adriana e Villa d'Este) un grande attrattore culturale e turistico, con un progetto che prevedeva la costruzione di un accesso meccanizzato (un ascensore) che dalla centrale Acquoria avrebbe dovuto condurre i turisti sino al Tempio di Ercole Vincitore. Dell'ascensore rimane un progetto (nella foto) ma forse a giugno, dopo oltre 2mila anni, il Santuario di Ercole Vincitore di Tivoli potrà essere nuovamente fruibile al popolo.

È SUCCESSO OGGI...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Roma, accoltellato alla fermata dell’autobus

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l'autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere. L'aggressore, un senza tetto uruguaiano di 60 anni, è...

Incidente per la polizia: una volante si scontra con un’auto, agenti feriti

Incidente stradale ieri sera a Roma per una volante della polizia in servizio di pattuglia. Secondo quanto riportato da ilmessaggero.it, intorno alle 22,30 la macchina si è scontrata con un'altra auto all'incrocio tra via Nomentana e...

Ariana Grande cancella il tour dopo l’attentato a Manchester: annullata data a Roma

Un'esplosione è avvenuta al termine del suo concerto a Manchester, nella serata di lunedì 22 maggio: era un kamikaze che ha ucciso 22 persone e ne ha ferite 59. Scioccata da quanto avvenuto, ha deciso...

Calciomercato Roma, Kalinic, Defrel e Gomez per l’attacco

Nikola Kalinic, Grégoire Defrel e Alejandro "el Papu" Gomez. Questi i tre obiettivi principali per rinforzare l'attacco della Roma, che vanta già la coppia di cannonieri Dzeko-Salah. E per ridurre ancor di più (o colmare) il...