Jovanotti, “Ora” in 3D

0
25

È online “Ora”, il quinto emozionante singolo di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, estratto dall’omonimo album.

Il video, in programmazione da domani in radio e televisione, è il primo a sfruttare la tecnologia 3d senza bisogno di utilizzare occhialini o schermi speciali. Geniale la realizzazione di Michele Lugaresi (che lo ha diretto e montato) attraverso una tecnologia rigorosamente low-fi, utilizzando, cioè, due piccole macchine fotografiche digitali in funzione video attaccate tra loro con un pezzo di scotch. “L'effetto – ha spiegato Jovanotti sul suo profilo Facebook – è inedito e permette di mettere in scena l'idea che il tempo non è una costante invariabile ma una vibrazione viva, una sostanza nella quale la nostra esistenza è immersa. Un video semplicissimo realizzato con un budget da compito in classe di applicazioni tecniche ma con qualcosa di forte e poetico dentro”.

“Il video di “Ora” – si legge nel post – presenta una serie di persone vere (nessun attore) all'interno del loro ambiente e l'effetto visivo 3d trasforma queste semplici inquadrature in ritratti del nostro tempo, del nostro Ora, emozionanti e inediti”.