Musica: 2011, l’anno delle dive, PJ Harvey e Adele in testa alle vendite

0
90

Gli appassionati lo ricorderanno soprattutto per la scomparsa di Amy Winehouse, ma il 2011 è stato per la musica internazionale l'anno delle dive anche per motivi meno tristi. In testa alla classifica delle vendite e dei favori della critica figurano infatti la cantautrice britannica PJ Harvey, la cantante soul Adele è la statunitense Lana del Rey. Secondo il sito web Metacritic.com, che monitora le recensioni di 80 pubblicazioni in lingua inglese, l'album di PJ Harvey, “Let England Shake”, è stato il disco dell'anno, diventando la colonna sonora per eccellenza delle proteste degli “indignati” e degli studenti che hanno scosso la Gran Bretagna come non succedeva da decenni.

“21”, il secondo album della cantante londinese Adele, è stato eletto miglior album dell'anno da riviste come Billboard, Rolling Stone e Time e ha venduto oltre 12 milioni di copie, mentre il singolo di debutto Lana del Rey, “Video Games”, ha avuto grande successo su Internet in attesa del primo album. Il NME e il Guardian l’hanno eletta canzone dell'anno.

In Gran Bretagna uno dei dischi più venduti risulta comunque il secondo della Winehouse, “Back to Black”, uscito nel 2006 e di nuovo in classifica dopo la morte della cantante, avvenuta lo scorso 23 luglio.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, ecco la circolare per il superamento dei campi nomadi

Entra nel vivo il piano di superamento dei campi rom di Roma Capitale. Sono stati consegnati in questi giorni i primi documenti che "tutti i membri maggiorenni partecipanti in qualita' del progetto" dovranno sottoscrivere.   Questi...

Appalto canili a Roma, ombre sulla gestione

«I canili di Roma  (Muratella e Ponte Marconi) hanno un nuovo gestore dal primo gennaio 2017. Si tratta di una S.R.L. campana. L' offerta presentata e' di .1478.363con una diminuzione del 5%. Con questi soldi...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...

Emergenza idrica, opposizioni chiedono audizione di Raggi e Acea in aula

La crisi idrica in corso e le prossime misure per affrontarla richiedono un'assunzione di responsabilità da parte della sindaca e dei vertici di Acea. Per questa ragione 10 consiglieri del Pd Fratelli d’Italia e il...

Controlli antidroga a Portuense: 3 persone arrestate e denaro sequestrato

Investigando negli ambienti della droga del quartiere Portuense, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato 3 persone per reati inerenti gli stupefacenti, sequestrando centinaia di dosi di droga e oltre...