Arte: rapinatori restituiscono dipinto di Magritte rubato nel 2009

0
20

Un dipinto del maestro del surrealismo Rene Magritte, rubato due anni fa, è stato fatto ritrovare dopo che, con tutta probabilità, i ladri non sono riusciti a trovare un compratore. Lo rende noto il museo intitolato allo stesso pittore.

Nel settembre 2009 il dipinto, intitolato “Olympia”, raffigurante un nudo della moglie del pittore, era stato rubato da due uomini nel corso di una rapina nell'ex casa di Magritte, museo aperto solo su appuntamento. Pochi giorni fa, una persona ha contattato un esperto d'arte che lavora con le compagnie assicurative del settore offrendosi di far ritrovare il dipinto senza alcun compenso.

“Evidentemente – ha detto Andre Garitte, curatore del museo -, il dipinto era troppo conosciuto ed hanno capito che sarebbe stato impossibile venderlo, così hanno preferito sbarazzarsene. Per fortuna non lo hanno distrutto”. Secondo gli esperti il quadro potrebbe valere oltre 3 milioni di euro.