PER ELISA – La tragedia-reality con la Concordia sullo sfondo

0
82

C’è una novità per voi, cari lettori: da oggi, ogni martedì, su Cinque Giorni, Elisa Isoardi terrà la sua rubrica  “Per Elisa”: un fatto di attualità commentato dalla nota conduttrice di Unomattina.

* * *
 

Da dieci giorni le immagini dell'inabissamento della Concordia passano nei tg e nei programmi di approfondimento. Immagini drammatiche che i telespettatori hanno imparato a memoria, tanto che per molti ormai la nave dei sogni coricata su un fianco sopra la scogliera è entrata a far parte dello scenario del Giglio.

Domenica sono stati molti i turisti che si sono recati sull'isola per farsi fotografare con la Concordia sullo sfondo: un modo per sentirsi protagonisti di una tragica storia di cronaca che per certi aspetti s'è trasformata in reality, con le testimonianze dei sopravvissuti, il racconto di molti gesti eroici, e soprattutto la telefonata, trasmessa centinaia di volte, tra Schettino e il comandante della capitaneria di porto di Livorno De Falco nella quale quest'ultimo intimava al comandante della Concordia che aveva abbandonatola sua nave, di risalire a bordo.

Quando ho sentito quella conversazione per la prima volta in un servizio del Tg1, ero in cucina a preparare il pranzo: sono rimasta impietrita, il vuoto nello stomaco. Mi è presa una sensazione di angoscia pensando a quegli istanti in cui Schettino era in salvo e tanti stavano ancora lottando per uscire vivi da quella nave. «Non può essere andata così» misono detta, e invece era tutto vero. Mi è tornata alla mente la figura del capitano Smith del Titanic, quello che non ha abbandonato l'imbarcazione e si è preso le sue responsabilità, addirittura affondando a bordo della nave. Un'immagine così lontana da quella di Schettino, che non è tornato sui suoi passi e ha lasciato al proprio destino i tanti ospiti della crociera della quale lui era al comando.
 

Elisa Isoardi

È SUCCESSO OGGI...

Multiservizi, in house o gara: giovedì decisione in Campidoglio

La seduta straordinaria dell'Assemblea capitolina sulla situazione della Roma Multiservizi prevista per domani alle 14 e' stata sconvocata in attesa della decisione sul futuro dell'azienda che, a quanto si apprende, dovrebbe arrivare dal Campidoglio...

Scontro sui binari: in tilt la ferrovia Termini Centocelle

"Ferrovia Termini-Centocelle, il servizio, in direzione interna, è limitato a Ponte Casilino per un incidente sui binari a S. Bibiana". E' quanto si legge su muoversiaroma.it il portale web dell'Agenzia per la mobilità di...

Zingaretti e Gentiloni in sopralluogo al nuovo ospedale dei Castelli

Sopralluogo questa mattina nel nuovo Ospedale dei Castelli del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ad Ariccia, sulla Via Nettunense. La struttura, che sara' inaugurata nei primi...

Moschee abususive in box: tensione al Municipio V

Box auto trasformati in moschee abusive, con tanto di insegne all'esterno e affissioni con gli orari di preghiera, tra scale spostate nell'area di manovra dei veicoli, tramezzi eliminati, muri sfondati per unire piu' locali,...
Gonfalone-di-Monterotondo

Monterotondo, “l’ospedale SS. Gonfalone è in grande difficoltà”

Dopo la ristrutturazione degli scorsi mesi "l’ospedale SS. Gonfalone di Monterotondo presenta ancora forti anomalie e non risulta essere funzionante a pieno regime. Lo sanno bene i cittadini della zona che da tempo denunciano...