Stasera all\’Atlantico va in scena il Burlesque

0
20

Ci sono i ricchi costumi di quel glamour alla Las Vegas, c’è la classe tutta parigina, c’è l’arguzia anglosassone (la compagnia viene dai teatri londinesi del West End). E naturalmente quel pizzico di malizia mai volgare, mai eccessiva. Una one night particolare all'Atlantico stasera, con “An evening of burlesque – The Ultimate Tease”.

L’arte del burlesque, fino a pochi anni fa praticamente sconosciuta in Italia, ha colpito l’attenzione del grande pubblico grazie a film di successo come l’hollywoodiano Burlesque del 2010 con Christina Aguilera e Cher fra le interpreti, ma anche grazie al grandioso talento di personaggi come Dita Von Teese che allo scorso festival di Sanremo portò all’Ariston l’arte dello spogliarello con ironia. E proprio questa è la formula vincente del burlesque, un pizzico di malizia mentre i veli, i tulle, i boa di piuma cadono a terra, tanta immaginazione perché in fondo si vede ben poco del corpo femminile, con una ironia sopraffina che gioca allo spogliarello vecchia maniera rendendolo un’arte raffinata, per un pubblico ampio. Ciò che conta è la grazia del ballo, l’abilità del fare spettacolo con il proprio talento come è nell’essenza dei grandi show. 

E come farà all'Atlantico Chrys Columbine, da molti definita la "Dita Von Teese" britannica, toglie il fiato per la grazia con la quale esegue al pianoforte il "Notturno" di Chopin, mentre si libera di corsetti, abiti di piume, chiffon. Sul palco capitolino la accompagneranno anche Kiki Kaboom, Miss Hotcake Kitty, Amber Topaz, Ginger Blush e molte altre, che a livello internazionale si sono già imposte come delle vere e proprie star.

Fra. Ga.