PER ELISA – Ok il libero mercato ma servono opportunità

0
123

La disperata dichiarazione di una mamma, che con la voce spezzata, gli occhi lucidi e il respiro affannato ammette che per far lavorare il figlio sarebbe «disposta a donare un rene». Decine e decine di persone in fila la domenica mattina a Porta Portese pur di accaparrarsi uno spazio e vendere qualcosa. Lenzuola, pentole, tappeti, vasi: tutto va bene per tirare su qualche quattrino. E poi i tanti accalcati davanti alle sedi della Caritas in attesa di un pasto caldo: ex dirigenti e uomini separati fianco a fianco con i senzatetto e gli extracomunitari. Immagini che fanno a pugni con la frase pronunciata dal presidente del Consiglio Monti sul posto fisso, che «non esiste più, è monotono» e che bisogna quindi dimenticarselo. L'intento del premier era lodevole, l'esito si è rivelato discutibile.

Sarebbe bello arrivare a una soluzione di liberalizzazione del mercato del lavoro, da ampliare e rendere più flessibile sulle orme del modello americano, dove nessuno "muore" nello stesso posto in cui ha iniziato a lavorare perchè se ti licenziano esistono tante opportunità per essere riassunto da un'altra azienda. Ma è davvero un modello esportabile così com’è e senza nessuna modifica che lo adatti alle esigenze del nostro Paese? Come facciamo ad avere anche noi un mercato che premi merito e talento? Forse prima di pensare a liberalizzare il lavoro bisognerebbe promuovere lo sviluppo. Altrimenti sarà difficile abbandonare un posto sicuro se non si ha la possibilità concreta di trovarne un altro. Il mercato non è davvero libero se non ci sono sbocchi, prospettive e opportunità. Io ho meno di trent'anni e non so ancora che cosa sarà della mia pensione. Conto su me stessa, il mercato lo sa?

Elisa Isoardi

È SUCCESSO OGGI...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...

Ciampino, distrugge il recinto di una casa e scappa simulando il furto di una...

La Polizia Locale di Ciampino ha denunciato a piede libero un cittadino, di nazionalità romena, che si è dato alla fuga dopo aver causato un incidente andando a urtare contro la recinzione di una...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, controlli dei carabinieri a Trastevere: multe e pusher fermati

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con i colleghi dell’ 8° Reggimento Lazio, hanno eseguito un’intensa attività di controllo nel quartiere Trastevere al fine di prevenire e reprimere fenomeni di...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...